Maxi incendio in zona industriale, paura tra Ceriano Laghetto e Cesano Maderno

Un grosso incendio ha suscitato apprensione nel primo pomeriggio di oggi nelle zone tra Ceriano Laghetto, Solaro e Limbiate, per la colonna di fumo nero ben visibile a distanza.

Ad andare a fuoco è stato uno dei capannoni di un’azienda che realizza fusti ed imbottiture per divani. 

Sul posto si sono precipitati numerosi mezzi dei Vigili del fuoco provenienti da diversi distaccamenti della zona, anche con la presenza ai autobotti e autoscala, oltre ad un gran dispiegamento di carabinieri e Polizie locali dei comuni di Ceriano Laghetto, Cesano Maderno e Limbiate e della Provincia di Monza e Brianza.

L’incendio è infatti divampato in una zona a grande concentrazione industriale e artigianale e, appena scattato l’allarme si temeva il peggio.

La via Groane, che collega la provinciale 134 Ceriano-Cesano e la provinciale 527 Saronno-Monza, è stata chiusa al traffico per consentire le operazioni di soccorso.

Le operazioni stanno tenendo impegnate le diverse squadre di Vigili del fuoco, non si registrano feriti ma i danni alle strutture sono molto ingenti.