Dramma in famiglia a Senago: spara alla moglie e tenta di togliersi la vita

Dramma in famiglia a Senago. Tragedia che si è consumata meno di un’ora fa, al civico 18 di via Treviso, uno stabile popolare di tre piani. Dalle prime notizie sembra trattarsi di un tentativo di omicidio – suicidio che alla fine ha visto morire una persona e l’altra restare gravemente ferita.

Dalle prime ricostruzioni effettuate dalle forze dell’ordine, il marito, un uomo anziano, avrebbe sparato due colpi di pistola alla moglie in camera da letto, colpi che sono risultati fatali. Poi ha puntato la pistola contro di sé per togliersi la vita, rimanendo ferito gravemente.

Sul posto, chiamati dai vicini che hanno sentito gli spari, sono intervenuti immediatamente ambulanze, automedica, Carabinieri di Senago e del Comando di Desio. I sanitari hanno soccorso il ferito, trasportato in ospedale in gravi condizioni, ma per l’altra persona non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

I Carabinieri hanno avviato le indagini per chiarire tutti gli aspetti della tragedia, a partire dalle cause che hanno scatenato l’atto di follia.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.