IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Nove premi speciali alla Asst di Monza

 

Nove premi speciali, di cui otto per la performance di eccellenza di sala operatoria e uno per la performance di ospedale riservato al San Gerardo.
Ancora una volta la Asst di Monza si è messa in luce per le proprie competenze, questa volta nell’ambito del sesto seminario di studio organizzato dal Forum PerChir, “Forum Italiano sul Percorso Chirurgico”, tenutosi a Terni il 21 e 22 settembre, con il patrocinio della Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, dove la Asst di Monza si è aggiudicata numerosi premi speciali.
L’edizione 2018 del Forum PerChir ha rilevato e confrontato tra loro le performance del percorso chirurgico di quaranta ospedali nazionali dove la Asst di Monza ha partecipato con entrambi i presidi, il San Gerardo di Monza e l’ospedale di Desio.

I singoli ospedali sono stati valutati secondo un pannello di indicatori suddivisi per categorie, tra i quali la produzione in termini di quantità e di peso medio, l’utilizzo di sale operatorie e di risorse, l’assetto organizzativo e l’informatizzazione, “pesati” per la dimensione dell’ospedale.

Nelle valutazioni complessive delle performance di ospedale, il presidio San Gerardo di Monza si è ottimamente classificato al sesto posto (terzo considerando i soli ospedali pubblici) fra i 40 ospedali partecipanti.

Nella valutazione delle performance di eccellenza chirurgica per singola disciplina, il San Gerardo è stato premiato come migliore in assoluto, fra tutti i partecipanti, per le specialità di Chirurgia della Mano, Chirurgia Maxillo-facciale, Cardiochirurgia e, fra gli ospedali della categoria fra 500 e 900 posti letto, come migliore specialità di Ginecologia.

Il presidio di Desio, che ha partecipato per la prima volta al Forum, ha ottenuto il riconoscimento di eccellenza assoluta, fra i 40 partecipanti, per le specialità di Chirurgia Generale, Urologia, Otorinolaringoiatra, e, fra gli ospedali della categoria fra 300 e 500 posti letto, come migliore specialità di Ortopedia.

Nel corso del convegno Luigi Messina, ingegnere gestionale della ASST di Monza, ha tenuto una relazione sul sistema utilizzato per la programmazione degli interventi in sala operatoria, che ha contribuito a raggiungere i risultati premiati durante il Forum Perchir.
“Questo riconoscimento, che vede la Asst di Monza perfezionarsi rispetto all’anno precedente, va ai chirurghi, agli anestesisti, al personale infermieristico e di direzione medica e allo staff di ingegneria gestionale coinvolto nel processo di ottimizzazione dell’attività chirurgica e nell’ottimizzazione della logistica del paziente chirurgico – sottolinea Matteo Stocco, Direttore Generale della ASST di Monza -. Siamo una squadra in continuo allenamento per migliorare le prestazioni e mantenere alte le performance. I risultati raggiunti ci spronano e ci spingono al miglioramento continuo”.

TI POTREBBE INTERESSARE...

Ritirati farmaci per la pressione con sostanza can...   E' una notizia degli ultimi giorni, che sta facendo discutere. L'Aifa (Agenzia Italiana del Farmaco) ha infatti disposto il ritiro di...
San Gerardo primo in Italia contro l’epilessia inf... Tra i primi in Italia e non solo. La ASST di Monza segna un altro traguardo. Venerdì infatti è stato eseguito il 50esimo impianto VNS (Vagal Nerve...
Dormire poco fa male, ecco i campanelli d’al... Facendo due conti un dato è certo: noi esseri umani trascorriamo circa un terzo della nostra vita a dormire. E dormire, così come mangiare e bere,...
Asma e broncopatia: una settimana di controlli gra... Al via anche a Milano e in tutta la Lombardia la seconda edizione della “Control’ASMA&BPCOweek”, la campagna di consulenze specialistiche grat...
Tumore al colon: il San Gerardo all’avanguar... Da oltre due anni l’Unità operativa semplice di Chirurgia colorettale del San Gerardo di Monza, coordinata dal dottor Alvaro Bugatti, all’interno ...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook