Labrador precipita in una grotta per 30 metri. Salvato dai Vigili del fuoco

labrador vigili del fuoco

Con una lunga e difficile operazione di salvataggio i Vigili del fuoco del comando provinciale di Varese hanno recuperato un cane labrador precipitato in una grotta ad una profondità di circa 30 metri.

L’animale è stato estratto in discrete condizioni di salute. 

L’allarme è scattato domenica pomeriggio, verso le 16:30 nel comune di Induno Olona (Va), in località Valganna. 

Un cane labrador, che camminava sul sentiero boschivo  al seguito dei suoi proprietari,  si è addentrato in una grotta, precipitando per una trentina di metri.

I proprietari hanno lanciato l’allarme e richiesto soccorso. Sul posto si è portata una squadra di Vigili del fuoco.

Gli specialisti del S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale) hanno effettuato il recupero con tecniche speleologiche.

Per raggiungere l’animale in fondo alla grotta hanno attrezzato una discesa di trenta metri nel cuore della montagna. 

Una volta raggiunto l’animale lo hanno imbragato e recuperato.

Successivamente il Labrador è stato trasportato per più di 40 minuti sino alla strada statale dove ad attenderlo c’era un veterinario.

Il cane è stato visitato sul posto e portato in clinica per accertamenti, le sue condizioni di salute non destano preoccupazioni. Le operazioni sono durate circa 4 ore.

labrador vigili del fuoco