Truffa dello specchietto, donna denuncia, i carabinieri scoprono l’autore

truffa specchiettoTruffa dello specchietto, scoperto e denunciato un 41enne italiano.

I carabinieri di Fino Mornasco, in seguito ad una intensa attività investigativa, hanno denunciato in stato di libertà, T.B., cittadino italiano classe 1977, domiciliato in provincia di Milano, responsabile del reato di truffa e danneggiamento.

E’ stato scoperto in seguito alla denuncia sporta a fine ottobre nella stessa stazione carabinieri di Fino Mornasco nella quale una donna ha riferito che mentre era intenta a percorrere l’autostrada A 9, giunta all’altezza dell’uscita di Lomazzo Sud accostava col suo veicolo poiché gli occupanti dell’autovettura che la precedeva le avevano indicato di fermarsi.

I due uomini, raggirando la donna e convincendola del fatto che aveva danneggiato il loro specchietto retrovisore esterno, si facevano consegnare la somma di 100 euro quale indennizzo per sistemare il danno.

Cifra che effettivamente la donna consegnava.

Tuttavia, insospettitasi dal singolare comportamento, la donna decideva di denunciare subito l’accaduto ai carabinieri.

Le successive attività investigative, anche con l’ascolto di testimoni e riconoscimenti fotografici, hanno consentito di individuare l’autore del reato, deferito alla competente Autorità Giudiziaria.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.