Militari nelle stazioni della droga, da lunedì pattuglie attive a Ceriano e Cesano

militari bosco GroaneMilitari dell’Esercito a presidiare le stazioni della droga tra Ceriano Laghetto e Cesano Maderno.

Saranno operativi da lunedì 19 novembre.

Lo ha annunciato la Prefettura di Monza e Brianza che ha convocato i rappresentanti delle Amministrazioni comunali coinvolte.

Dei 15 militari destinati dal Ministero dell’Interno alla provincia di Monza e Brianza, 3 saranno dislocati in presidio davanti a due stazioni ferroviarie della linea S9 di Trenord.

Un presidio che vuole essere un deterrente per la presenza continua di spacciatori di droga e tossicodipendenti.

Le pattuglie dei militari saranno attive di pomeriggio, tra la Ceriano-Groane (Villaggio Brollo) e la Cesano-Groane (Villaggio Snia).

ULTERIORI DETTAGLI sul numero de “IL NOTIZIARIO” di venerdì 16 novembre, disponibile anche online qui