Tentata rapina con un furgone bianco: paura a Garbagnate

Tentata rapina ai danni di una donna. Gli aggressori erano su un furgone bianco.Settimana scorsa sui social circolava la notizia riguardante una tentata rapina ai danni di una donna avvenuta a Bariana, frazione di Garbagnate.

C’è chi riteneva fosse una “fake news”, chi un tentato rapimento e chi ancora pensava che fosse una tentata violenza sessale.

Ecco però cosa è realmente accaduto.

Una donna cinquantenne si è presentata a fare denuncia alla caserma dei Carabinieri di via Bonetti per un’aggressione che si può configurare come tentata rapina.

E’ successo martedì scorso alle ore 13,30 a Bariana in via Del Lavoro.

Una donna del 1968 stava camminando a piedi quando è stata affiancata da un furgone bianco con a bordo due uomini di mezza età. L’uomo seduto al posto del passeggero ha tirato giù il finestrino e ha finto di chiederle un’indicazione.

Una volta che la donna si è avvicinata, l’uomo le ha afferrato un braccio, l’ha strattonata e poi con le mani l’ha palpeggiata per cercare nelle tasche il portafoglio o altri oggetti di valore.

La donna però ha reagito: si è divincolata, si è messa a gridare e gli uomini sono fuggiti.

Troverete un dettagliato articolo con tutte le deroghe nell’ultima edizione de Il Notiziario.

Non dimenticarti di seguirci su Facebook!