Coliformi nell’acquedotto di Caronno: ordinanza impone di bollire l’acqua

Acqua inquinata a Caronno Pertusella, dov’è stata emessa  un’ordinanza che impone di bollirla prima dell’uso alimentare. Nessun problema per l’igiene personale.

Il provvedimento è stato preso dal sindaco Marco Giudici dopo avere riscontrato la presenza di coliformi totali, batteri non di origine fecale, contenuti nei campioni prelevati nella giornata di ieri su tutto il territorio da Lura Ambiente, che gestisce il servizio idrico integrato.
Al momento, in accordo con Ats Insubria, è in corso la clorazione degli impianti idrici.
Si sta anche cercando di definire l’origine della contaminazione batterica, che non è stata ancora chiarita.

Il primo cittadino annuncia che l’ordinanza, assunta a scopo puramente precauzionale, sarà diffusa a ore su tutto il territorio comunale.