IL NOTIZIARIOIL NOTIZIARIO

Aids: oggi colpisce anche gli over 60

Non sono molto confortanti i dati emersi in occasione della Giornata mondiale contro l’Aids, che si è tenuta lo scoso 1 dicembre. Pare proprio che questa terribile malattia, che non ha ancora una cura definitiva, ci riguardi ancora, e soprattutto riguardi tutti.

Molte persone infatti associano ancora la malattia alla tossicodipendenza, alla prostituzione o alla popolazione omosessuale. Oggi questa però non conosce ostacoli, né di ceto sociale, né di orientamento sessuale.

La trasmissione dell’infezione non accenna a fermarsi: ogni anno vengono diagnosticati 4.000 nuovi contagi. Questo è quanto ammesso dal professor Andrea Gori, direttore della Divisione malattie infettive del Policlinico di Milano e membro del direttivo di Anlaids.

Il dato più allarmante è però un altro: il contagio sembra estendersi anche a tutte quelle persone che considerano l’Aids una malattia che non li riguarda: primi tra tutti gli ultra sessantenni.

La tendenza non è ancora così decisa, ma esiste e sembra in aumento. I motivi sono abbastanza facili da comprendere: allungandosi la vita media, è cambiata anche la sessualità dei 60-70enni.

Inoltre le separazioni tardive, con conseguente vita sessuale più promiscua rispetto al passato, l’uso ormai “sdoganato” delle “pillole blu” e naturalmente il sesso a pagamento senza adeguata protezione non hanno certamente aiutato il contenimento della diffusione della malattia.

I dati valgono sia per gli uomini che per le donne, che, ricordiamo, sono più soggette a contrarre la malattia.
Nessuno, infatti, è immune dal rischio di contrarre il virus dell’Hiv, ma con una diagnosi tempestiva, si muore di meno.

TI POTREBBE INTERESSARE...

Nel 2050 porteremo tutti gli occhiali? Sembra che entro il 2050 metà della popolazione mondiale avrà problemi di vista e soffrirà soprattutto di miopia. Tenendo conto delle cause di ...
Avete bisogno di “staccare la spina”? ... Siete in fase detox, soprattutto mentale? Tirate un sospiro di sollievo. Cosa ne dite di un po' di cioccolato fondente o magari di una buona birra...
Nove premi speciali alla Asst di Monza   Nove premi speciali, di cui otto per la performance di eccellenza di sala operatoria e uno per la performance di ospedale riservato al S...
Ritirati farmaci per la pressione con sostanza can...   E' una notizia degli ultimi giorni, che sta facendo discutere. L'Aifa (Agenzia Italiana del Farmaco) ha infatti disposto il ritiro di...
San Gerardo primo in Italia contro l’epilessia inf... Tra i primi in Italia e non solo. La ASST di Monza segna un altro traguardo. Venerdì infatti è stato eseguito il 50esimo impianto VNS (Vagal Nerve...
L'HAI TROVATO INTERESSANTE? CONDIVIDILO !
Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun finanziamento pubblico.
E’ disponibile in formato cartaceo, in circa 200 edicole a nord di Milano, in uscita ogni venerdì.
In formato digitale si può acquistare sul nostro store www.edicola.ilnotiziario.net dove è possibile anche sottoscrivere formule di abbonamento.
Per restare sempre aggiornato metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook


prima pagina Notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
Scarica la nostra App gratuita  

SCEGLI L’ABBONAMENTO !