Ancora fiamme a nord di Varese, chiusa la statale, salvata una casa

Monte Martica incendioDa ieri sera, domenica 6, si è sviluppato un nuovo fronte di fuoco sul Monte Martica, a nord di Varese.

Una zona teatro già nei giorni scorsi di un grosso incendio che aveva impegnato decine di Vigili del fuoco anche con il supporto di Canadair ed elicotteri e che era stato domato sabato mattina.

Complice anche il vento che soffia sull’area, l’incendio è ripartito in cresta, presumibilmente da una zona già interessata dalle fiamme.

Immediatamente è stata inviata una squadra di Vigili del fuoco che ha avviato le prime operazioni.

Il fronte di fuoco, durante la notte è sceso verso la strada statale SS 233, che è stata chiusa al traffico per consentire le operazioni di spegnimento.

Nella nottata è stata salvata dalle fiamme anche una abitazione.

I vigili del fuoco stanno intervenendo in queste ora con diversi automezzi e operatori.

E’ probabile che con la luce del giorno siano di nuovo chiamati in causa elicotteri e Canadair per lo spegnimento dall’alto.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.