Un grazie sincero per i 10 centesimi

notiziarioIl nuovo anno si apre per il Notiziario e i suoi lettori con un piccolo aumento del prezzo di copertina, che passa da 1,40 a 1,50 euro. Erano anni che resistevamo, evitando di aumentare il prezzo.
Quest’anno, però, abbiamo deciso di compiere una scelta diversa: dallo scorso settembre, come avrete notato, abbiamo cambiato tipografia, aumentando notevolmente la qualità di stampa e la nitidezza delle foto, che sono sempre più importanti.

Un aumento di qualità impegnativo dal punto di vista economico, ma per noi è fondamentale darvi un prodotto sempre migliore. In questi ultimi anni, molti dei costi di produzione sono aumentati e, nel rispetto anche delle tante persone che collaborano alla realizzazione del Notiziario, ci siamo adeguati ogni volta senza farlo pesare sui lettori.

Sappiamo che anche 10 centesimi di spesa in più, oggi, possono essere importanti per voi, anche a fronte di una qualità decisamente migliore di stampa, però dovete sempre ricordare un aspetto di cui dovete essere orgogliosi: il Notiziario non prende neppure un euro di finanziamento pubblico, non ha sovvenzioni né aiutini da amici degli amici.

E’ un giornale indipendente che non deve dire grazie a nessuno, se non a voi lettori e agli inserzionisti che credono in noi.
Per questo anche i vostri 10 centesimi sono per noi importanti, perché sono la garanzia di avere un giornale indipendente, libero e soprattutto onesto. Perchè dovete sempre diffidare di chi vi dà informazione gratuita: se non pagate voi, bisogna capire chi la paga e perché.
Grazie a tutti voi, allora, con l’augurio che il 2019 sia per ognuno un anno sereno.

Piero Uboldi