Baranzate, la Polizia lo blocca mentre scarica dall’auto 20 kg di hashish – VIDEO

La Polizia ha arrestato a Baranzate un marocchino di 31 anni che stava recuperando da un’auto in sosta due borsoni contenenti 20 kg di hashish

Gli agenti della Squadra Mobile di Milano avevano inseguito da Milano il 31enne marocchino con precedenti penali.

Arrivato a Baranzate, il sospetto era sceso dall’auto che conduceva per portarsi verso un’utilitaria parcheggiata a bordo strada.

L’uomo ha aperto l’auto e ha ritirato dal vano portaoggetti un pacco risultato poi contenente cocaina.

I poliziotti lo hanno bloccato immediatamente e, aperto il bagagliaio posteriore, hanno rinvenuto due borsoni contente altro hashish per un totale di 20 chili.

Qualche giorno prima Polizia di Stato ha arrestato a Milano un cittadino albanese per detenzione ai fini di spaccio di cocaina e hashish.

Gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Milano hanno arrestato un 30enne albanese incensurato che stava trasportando da via Muggiano in direzione tangenziale ovest, a bordo della propria utilitaria, due chili di cocaina nascosti in un vano creato sul retro dei sedili posteriori.

La successiva perquisizione domiciliare ha portato i poliziotti al rinvenimento, e conseguente sequestro, di altri 30 grammi di cocaina, di 30mila euro in contanti e materiale per il confezionamento identico a quello utilizzato per la droga in auto.

ECCO DOVE ERA NASCOSTA LA DROGA IN AUTO 

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.