Arese, caserma dei carabinieri: progetto da aggiornare

Arese: per la caserma dei carabinieri il progetto è ancora da aggiornare.

I tempi si sono allungati oltremodo per via della necessità di riappaltare l’opera, anche se il peggio è alle spalle. Tuttavia i lavori per realizzare la nuova caserma dei carabinieri nel quartiere Arese Sud in via Volta sono ancora fermi ai nastri di partenza per la sopravvenuta esigenza di aggiornare il progetto.

Infatti il Comando Legione Carabinieri della Lombardia, pur confermando l’orientamento favorevole al progetto preliminare del 2016, ha evidenziato che alla luce della normativa del maggio 2017, che ha introdotto dei nuovi parametri per le infrastrutture, è necessario apportate modifiche al progetto definitivo per classificare la stazione come media tenenza.

“Si tratta -spiega l’assessore Enrico Ioli- di rivedere parzialmente il progetto in particolare per la parte riguardante gli alloggi al fine di assicurare la massima capienza. Il che non dovrebbe comportare tempi lunghi, ma al momento è possiamo indicare una data precisa”.

La revisione e la costruzione della caserma è a carico dell’impresa Multi Manutenzione Srl di Cusano Milanino che si è aggiudicata la nuova gara d’appalto con un ribasso d’asta del 15,17% per un valore complessivo di 1.462.554,71 euro.

La caserma è strutturata in zona operativa (1294,7 mq), logistica (239,5 mq), servizi (320,3 mq) e alloggi (407,7 mq).

L’area operativa è costituita dalla sala d’attesa con servizi igienici per il pubblico (uomini/donne), ida box per il militare di servizio, dalla sala apparati, dall’archivio operativo e archivio storico, dall’ufficio del comandante, dall’ufficio del sottoufficiale in sottordine, da 2 uffici scrivani, da 2 camere di sicurezza con disimpegno e servizio igienico annesso, dal locale di massima sicurezza – armeria, dal locale per il deposito reperti – custodia temporanea di soggetti di interesse operativo, dai servizi igienici per la zona operativa (uomini/donne), da disimpegni e ripostiglio.

La logistica comprende la sala mensa e ritrovo, la cucina con dispensa, i servizi igienici per la zona logistica (uomini/donne), 4 camere doppie con servizio igienico annesso da 25 mq ciascuna, il locale lavatoio/stenditoio, ripostiglio, il locale di accesso.

I servizi: l’autorimessa per automezzi operativi per 4 posti auto e un furgone, il locale tecnologico, il garage a servizio degli alloggi per 6 auto oltre a spazi disponibili come cantina.

Infine gli alloggi con 3 abitazioni da 85 mq ciascuna con 2 camere matrimoniali con bagni indipendenti, un alloggio da 118 mq con 3 camere, locale di accesso.