Uboldo: scontro frontale tra due auto, donna gravissima, ferito un bambino

immagine d’archivio

Un violento scontro frontale tra due auto ha provocato il ferimento grave di due persone e gravi disagi alla viabilità questa mattina a Uboldo.

L’incidente si è verificato sulla provinciale ex SS527 (Bustese) che qui prende il nome di via 4 novembre, all’altezza del civico 4.

Forse a causa di un malore, una donna alla guida di un’auto in direzione Rescaldina avrebbe perso il controllo del mezzo che ha invaso la corsia.

In direzione opposta viaggiava un uomo con a bordo il figlio di 8 anni.

L’impatto è stato violentissimo. Sul posto sono intervenute due ambulanze, l’auto medica e un mezzo dei Vigili del fuoco.

I feriti sono stati estratti dai loro veicoli e trasferiti in ambulanza.

Le condizoni più gravi sono quelle di una donna di 70 anni, portata in codice rosso all’ospedale di Niguarda.

Trasferiti in codice giallo a Legnano i feriti dell’altra vettura.

La presenza dei mezzi incidentati e le operazioni di soccorso hanno causato la chiusura della provinciale con conseguenti grossi disagi per il traffico in tutta la zona.