Cimitero vento CogliateUna violenta raffica di vento ha sollevato una copertura di svariati metri quadri scaraventandola a terra dentro il cimitero di Cogliate.

Il cimitero era regolarmente aperto in orario di visita ma per fortuna nessuno dei visitatori presenti è rimasto coinvolto nel devastante incidente.

Sul posto si è recata immediatamente la Polizia locale, seguita dal sindaco Andrea Basilico e dal personale dell’ufficio tecnico.

Al momento è stato solo possibile constatare sommariamente i danni, che sono estesi non solo alla copertura del corpo centrale del camposanto, completamente staccata e gettata a terra, ma anche a diversi monumenti funebri che sono stati colpiti.

Il cimitero cittadino è stato subito chiuso per evitare situazioni di pericolo e resterà chiuso fino a quando non sarà rimesso in condizioni di sicurezza.

Le violente raffiche di vento delle ultime ore hanno creato danni in diversi comuni. Nella stazione ferroviaria di Palazzolo, nel pomeriggio, si sono sollevate diverse lastre di copertura.