Fibra, cloud e voip, rivoluzione tecnologica per il Comune di Garbagnate

Comunicazioni più veloci, software innovative videosorveglianza: sta arrivando la rivoluzione tecnologica nel Comune di Garbagnate Milanese.

Il passaggio ad un nuovo operatore telefonico ed altre significative innovazioni fanno infatti compiere un notevole salto di qualità in termini di servizi e sicurezza.

I centralini virtuali gestiti in cloud ed i nuovi apparecchi telefonici VoIp eliminano costi di mantenimento e di manutenzione, riducendo i costi del 50%.

Interessati a questo cambiamento sono le sedi comunali, il Comando dei Carabinieri, le segreterie delle scuole Wojtyla e Galilei e degli asili comunali.

Inoltre ci sarà un’accelerazione della fibra ottica da 8 a 300 Mbps.

Aumenta la rapidità della connessione tra le sedi (Municipio, Polizia Locale, Servizi Sociali, Biblioteca, etc.) passando da 1 a 100 Mbps.

Inoltre questa rivoluzione tecnologica coinvolge anche un articolato progetto di videosorveglilanza.

Avverrà infatti la sostituzione delle telecamere esistenti e l’aggiunta di 12 varchi per rilevare le targhe dei veicoli in entrata e uscita dalla città.

“Salutiamo il Medioevo. – commenta raggiante l’Assessore all’Innvazione Primavera Abate – Garbagnate è un Comune all’avanguardia che migliora i servizi per i cittadini”.

Il sindaco invece sottolinea che il risparmio di questa rivoluzione tecnologica è di 60mila euro.

Non perdetevi tutte le notizie della zona sul nostro sito e sulla nostra pagina Facebook!