Bollate, in auto 2,5 kg di marijuana, tre giovani arrestati dai carabinieri

Bollate droga carabinieriI carabinieri hanno fermato ieri sera a Bollate 3 giovani con 2,5 kg di marijuana e 1200 euro in contanti e li hanno arrestati.

I militari della Tenenza di Bollate, durante un normale servizio di controllo del territorio, hanno sottoposto a controllo un’autovettura con a bordo 3 giovani, un 23enne di Bollate  e due 22enni provenienti dalla zona di Quarto Oggiaro.

All’interno del veicolo è stato scoperto un ingente quantitativo di sostanze stupefacenti.

I carabinieri, infatti, una volta notata la macchina e l’atteggiamento sospetto mostrato dagli occupanti, hanno deciso di effettuare il controllo.

Con gli accertamenti hanno scoperto che tutti e tre i soggetti erano già gravati da diversi precedenti di polizia.

A quel punto i carabinieri hanno proceduto ad effettuare una perquisizione veicolare d’iniziativa.

Appena aperto il bagagliaio della macchina, una Fiat Punto, hanno scovato 4 confezioni in plastica termosaldate posizionate nel vano dell’automobile, contenenti sostanza del tipo marijuana per un peso complessivo di 2,5 kg, nonché, all’interno dell’abitacolo, la somma in contanti di 1200 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

A quel punto i Carabinieri hanno provveduto a sequestrare tutto il materiale rinvenuto e trarre in arresto i soggetti.

Al termine delle formalità di rito, i tre giovani sono stati direttamente associati alla Casa Circondariale di Milano “San Vittore”, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.