Antonella Ferrari in teatro a Cormano; la sua sfida più forte del destino

Comincia oggi, 16 marzo la doppia tappa nell’hinterland milanese del tour di “Più forte del destino – Tra camici e paillette la mia lotta alla sclerosi multipla” di e con Antonella Ferrari.

Autrice e protagonista è l’attrice nota anche al pubblico non teatrale per la sua carriera televisiva (“Un matrimonio” di Pupi Avati, “Centovetrine”, “La Squadra”).

Dopo oltre quattro anni di tournée sold-out in tutta Italia, lo spettacolo torna a grande richiesta nella terra natale di Antonella: allo Spazio Bì La Fabbrica del Gioco e delle Arti di Cormano e al Teatro Cristallo di Cesano Boscone il 5 aprile.

Due nuove occasioni per il pubblico milanese per conoscere Antonella e ascoltare la sua storia, la sua lotta, la sua vita vissuta pienamente nonostante la disabilità in un racconto ironico e divertente, a tratti anche drammatico, colmo della tenacia e dell’energia della sua interprete.

Qualche settimana fa, sul palco del teatro di Saronno era stata raggiunta anche dalle telecamere Rai per una diretta. 

Antonella è madrina di Aism  (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) da oltre 10 anni e ci ricorda che: “La malattia come tutte le difficoltà che il destino ci pone davanti, va affrontata come una sfida con noi stessi che possiamo vincere”.

“La difficoltà non cambia l’obiettivo che ci si era preposti, cambia solo la traiettoria per raggiungerlo…”.