A Senago resta chiusa via Per Cesate, sarà a senso unico alternato?

Senago via Per Cesate
Senago via Per Cesate

Ancora fermi i lavori in via per Cesate a Senago.

L’Amministrazione ha fatto sapere che nel giro di qualche settimana dovrebbe arrivare la struttura in ferro da “inserire” all’interno della galleria per consentire la riapertura in sicurezza al traffico veicolare.

Ma il nodo della vicenda è proprio la nuova struttura in ferro che, secondo alcune valutazioni non ufficiali, potrebbe “occupare” più spazio del previsto con la conseguente riduzione, seppur di qualche centimetro, delle carreggiate.

Appena qualche centimetro che però potrebbe essere più che necessario all’interno della galleria che già, nella sua realizzazione originaria, vedeva la larghezza stradale proprio al limite per il passaggio, in contemporanea, di due mezzi in opposto senso di marcia.

E se proprio la struttura stessa della galleria, con la sua forma ad arco, si “apriva” concedendo qualche centimetro in più in larghezza, la nuova struttura in ferro, appoggiata a “pali” perpendicolari all’asse stradale, non concederà lo stesso vantaggio.

La larghezza della sede stradale, con la nuova struttura, passerebbe dai cinque metri e qualche centimetro a 4metri e 91.
Una misura inferiore a quella prevista per una strada con due corsie.

L’assessore Milani non ha smentito né confermato la questione.
Ci ha però anticipato che l’Amministrazione sta già studiando un piano di viabilità che riguarderà tutto l’incrocio della via per Cesate con la possibile introduzione, nei pressi dell’intersezione con la via Varese, di corsie di canalizzazione che faciliterebbero il flusso del traffico in uscita ed in entrata dalla galleria.

Sulla questione delle distanze sembra essere esclusa l’ipotesi di una viabilità a senso unico che creerebbe solo ulteriori disagi alla circolazione veicolare.

A questo punto, per esclusione, l’ipotesi più probabile rimane quella del senso unico alternato, che consenta ai veicoli di entrare ed uscire dalla galleria senza che le auto, procedendo in senso opposto di marcia, rischino di collidere con gli specchietti.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.