Passione eCommerce, anche gli pneumatici entrano nel paniere degli italiani

pneumatici ecommerceProdotti di elettronica di consumo, elettrodomestici grandi e piccoli, capi di abbigliamento e pneumatici: sono queste alcune delle categorie più ricercate dagli italiani interessati a comprare online, come rivela uno studio sui trend del 2018. Ancora una volta, è il fattore prezzo a muovere i bisogni e le esigenze del commercio.

Risparmiare è un’arte, ma soprattutto un’esigenza: potremmo sintetizzare in questo modo la fotografia scattata dall’Osservatorio Trovaprezzi.it, che ha messo sotto osservazione le abitudini di ricerca di prodotti e acquisto degli italiani sul Web nel corso del 2018, rivelando appunto una grande crescita di attenzione per il commercio digitale, che vola verso quota 30 miliardi di euro di fatturato.

Ricerca online del miglior prezzo.

 

E la possibilità di trovare online prezzi più bassi rispetto ai negozi tradizionali è il motore che spinge sempre più italiani sul Web, tanto che si stima che i clienti abituali dell’eCommerce (i cosiddetti eShopper, che eseguono almeno un acquisto al mese) siano oltre 18 milioni, mentre il totale della platea di italiani che compra online supera i 25 milioni di persone. Questa necessità di risparmiare si traduce nelle oltre 160 milioni di ricerche seguite tra gennaio e dicembre sul noto comparatore di prezzi online, che consente appunto di scoprire la promozione più vantaggiosa per le proprie tasche.

I prodotti più cercati. Lo studio rivela anche quali sono le categorie più “gettonate” dagli eShopper italiani, quelle che compongono il paniere degli acquisti digitali: se alcune sono piuttosto prevedibili, come elettrodomestici, componenti di elettronica di consumo, abbigliamento e via così, altri prodotti sono certamente più originali. Su tutti, gli pneumatici per auto e moto, ricercati da più di un italiano su dieci, a riprova di una crescente maturità della platea degli internauti nel nostro Paese.

Gli pneumatici interessano gli italiani. Come detto, la ricerca del prezzo più basso è la leva fondamentale per gli acquisti, anche virtuali, e questo spiega il successo del sito Euroimport Pneumatici, che riesce a proporre il costo degli pneumatici più basso a livello nazionale, conquistando l’apprezzamento degli utenti e di automobilisti o motociclisti che si trovano nella condizione di dover sostituire le gomme.

 

Un tema, quello del cambio gomme, che si fa pressante soprattutto nel periodo invernale per mettersi in regola con le norme di circolazione, e non è un caso che a livello assoluto la ricerca di pneumatici invernali conquista la quarta posizione in termini quantitativi per gli italiani online.

Cosa si compra online.

La classifica delle categorie più cliccate vede un podio composto da tre prodotti molto specifici, ovvero lo smartphone Samsung Galaxy S9 64gb, le Sneakers Saucony Jazz Original e l’Integratore Armolipid Plus, che raccontano anche delle abitudini di acquisto degli eShopper del nostro Paese, mentre gli pneumatici invernali per auto superano un altro oggetto di culto tecnologico come il Notebook Macbook Air.

Lo shopping è settentrionale e maschile. A livello più generale, il 40 per cento delle ricerche di prodotti eseguite dagli italiani si concentra esclusivamente su una decina di categorie, tra cui appunto le gomme, prodotti informatici ed elettronica di consumo, piccoli e grandi elettrodomestici, prodotti per la salute e la bellezza, sneaker, prodotti per il fai da te e bricolage. Il commercio digitale coinvolge in maniera trasversale tutta l’Italia, anche se si nota una predominanza degli utenti settentrionali (che eseguono il 49 per cento delle ricerche) e di sesso maschile.