Gerenzano: lo scrittore Paolo Tolardo debutta con “Siamo tutti dei”

Il gerenzanese Paolo Tolardo, dirigente in pensione e scrittore per “folgorazione”, ha scritto il suo primo libro intitolato “Siamo tutti dei”.

Si tratta di un saggio di circa un centinaio di pagine, che si presenta come un dialogo tra Cesare, l’alter–ego dell’autore, e Silvano, l’amico che dev’essere persuaso di essere un dio.

Come nasce l’idea di questo libro?

“Sono in pensione, i miei figli sono fuori casa da anni e ho molto tempo libero. Dunque ho pensato di sintetizzare i concetti più belli che ho trovato nei circa 120 libri che leggo all’anno e metterli a disposizione di chi abbia voglia di capire, soprattutto in materia di spiritualità.

Infatti ritengo che la vita presenti tanti aspetti diversi che necessitano di essere considerati e condivisi per cercare di migliorare, appunto, la sua qualità”.

A chi consiglia questo libro?

“Non solo a chi attraversa un momento di difficoltà, ma a tutte le persone che non si accontentano delle visioni imposte dal ‘sistema’, che desiderano capire di più e meglio la realtà che le circonda.

I giovanissimi non hanno maturato sufficienti esperienze per poter sfruttare determinati concetti e le persone molto anziane probabilmente hanno perduto molti interessi, compresa la lettura, ma per loro questo libro sarebbe senz’altro utilissimo.

Spiega infatti come accettare l’inevitabile dolore che tutti, prima o poi, incontriamo nella vita e come liberarci da ignoranza e pregiudizi, promuovendo invece bellezza e collaborazione”.

Com’avvenuta la stesura del libro?

“Scrivevo ogni qual volta ne sentissi la necessità, magari anche nel cuore della notte, perché i pensieri devono essere scritti con consequenzialità per acquisire un senso. Ho cercato di integrare i concetti con degli esempi, pochi per la verità, stando però sempre attento a usare un linguaggio comprensibile e a non appesantire troppo lo scritto. Le idee non sono tutte mie, ma molte le ho ricavate da scritti di autori diversi e le ho fatte mie: non c’è plagio perché cito tutti gli scrittori da cui le ho tratte”.

Quali sono i progetti per il futuro?

“Sicuramente di continuare a leggere e, forse, a scrivere qualcos’altro di interessante. Il libro, che è stato pubblicato nel dicembre 2018 da OM Edizioni, è acquistabile online (digitare Paolo Tolardo ‘Siamo tutti Dei’).

Da inizio aprile sarà disponibile anche nelle librerie. Chiunque desideri contattarmi può farlo all’indirizzo mail p.tolardo@gmail.com”.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.