Si scaglia contro i poliziotti, spacciatore arrestato in stazione a Saronno

Un giovane tunisino irregolare è stato arrestato ieri pomeriggio dagli agenti della Polizia Ferroviaria durante un controllo in stazione a Saronno.

Il 19enne, seduto sugli scalini che portano al sottopasso della stazione, si guardava intorno con fare agitato.

Avvicinato per un controllo, improvvisamente ha cercato di dileguarsi, venendo però fermato dagli Agenti, verso i quali il giovane si è scagliato con violenza, dando origine ad una breve colluttazione prima di essere immobilizzato.

Nella tasca della felpa, gli agenti hanno rinvenuto 10 stecche di haschish del peso complessivo di 45 g, alcune confezioni di marijuana, e 10 g. di eroina.

Il giovane, irregolare sul territorio italiano e con precedenti specifici, è stato perciò arrestato.