Il Gioco dell’oca più grande del mondo, a Origgio la certificazione del Guinness

E’ stato realizzato a Origgio il più grande Gioco dell’Oca del mondo.

Il Guinness World Record di Londra, visionando la documentazione e i video prodotti, ha certificato l’omologazione come più grande gioco da tavolo di questo genere.

Per il Grande Giro dell’Oca, associazione origgese che organizza una specie di palio che si tiene tutto l’anno, è motivo di orgoglio e grande soddisfazione: “Ce l’abbiamo messa tutta e alla fine abbiamo centrato l’obiettivo, rimarca Gino Frasson.

L’opera finale, realizzata nel settembre del 2018, è il risultato di un grande lavoro manuale di squadra, sotto la direzione artistica del maestro Fabrizio Vendramin e dell’architetto Daniela Damiani, che hanno fatto da collante fra il centro colturale Talent House di Uboldo e gli Stormi del Grande Giro dell’Oca.

Sono stati necessari due siti per l’allestimento: il primo in un capannone per la preparazione del fondo, la quadrettatura e la riproduzione del disegno; l’altro per la colorazione e le finiture.

Complessivamente sono stati utilizzati più di 200 metri quadrati di cartone e 70 chilogrammi di vernici. Le persone che si sono impegnate sono state 48, fra artisti, allievi e apprendisti e più di 700 le ore necessarie.

Lo studio d’ingegneria del geometra Manuel Bruno ha provveduto alla verifica delle misure; il sindaco Mario Ceriani e l’assessore Giovanna Oliva, che hanno presenziato alle misurazioni, hanno visionato e potuto constatare da vicino la qualità.

Con le firme di tutti è stata trasmessa la richiesta di omologazione al Guinness Word Record, che ha voluto anche accertarsi delle fasi preparatorie.

Abbiamo dovuto preparare un filmato che dimostrasse i lavori in corso e poi un altro a cose finite – spiega Frasson – E’ stata coinvolta pure la casa produttrice del Gioco dell’Oca, che si è mostrata molto entusiasta della nostra iniziativa”.

Pervenuta la certificazione ufficiale fra qualche giorno, si organizzerà una grande festa con l’amministrazione civica.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.