Rapina al supermercato con le pistole, arrestati i due autori – VIDEO

Rapinarono le casse di un supermercato a Gorgonzola, puntando le pistole e con il volto coperto dal casco.

I carabinieri li hanno identificati e arrestati, uno a Milano, l’altro in Puglia.

I Carabinieri della Stazione di Gorgonzola e della Compagnia di San Severo (FG) hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Milano nei confronti di due 30enni, residenti in quei comuni, entrambi con precedenti penali.

I militari della Stazione di Gorgonzola, al termine di un’articolata attività d’indagine, hanno raccolto gravi indizi di colpevolezza a carico dei due 30enni in merito ad una rapina aggravata commessa il 7 settembre 2018 a Gorgonzola.

 

In quella circostanza i due rapinatori, dopo essere entrati in un supermercato, entrambi mediante l’utilizzo di una pistola avevano prelevato dal registratore di cassa la somma di 1.500 euro circa, allontanandosi in sella ad un ciclomotore rubato alcune settimane prima a Milano.

Le immediate ricerche effettuate dai militari consentivano di accertare che il ciclomotore era stata abbandonato in un’area agricola di Gorgonzola unitamente ai capi di abbigliamento utilizzati dai due rapinatori.

Le analisi dattiloscopiche e del materiale biologico condotte dal R.I.S. Parma contribuivano quindi a identificare gli autori della rapina e ottenere l’emissione della misura cautelare nei confronti dei due 30enni, uno dei quali era nel frattempo già sottoposto alla pena della detenzione domiciliare a San Severo (FG) a seguito di condanna definitiva per reati contro il patrimonio.

I due rapinatori sono in carcere a Milano e Foggia a disposizione dell’autorità giudiziaria

ECCO IL VIDEO

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.