Droga da Olanda e Marocco a Milano, la Polizia arresta 17 marocchini

La Polizia ha arrestato a Milano ben 17 persone con l’accusa di traffico internazionale di stupefacente.

Sono stati anche sequestrati oltre 280 kg di droga tra cocaina, hashish ed eroina.

Il provvedimento di arresto riguarda 17 persone, tutte di origine marocchina.

L’esecuzione della misura cautelare ha consentito ai poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Milano di disarticolare una rete criminale composta da più cellule di trafficanti di droga, attive nel territorio della provincia milanese.

I gruppi criminali importavano ingenti quantitativi di stupefacenti.

A seconda della cellula, venivano importate cocaina dall’Olanda e hashish dal Marocco, per poi essere commercializzate nelle piazze di spaccio di Milano.

L’attività investigativa ha avuto inizio nei primi mesi dell’anno 2016, quando l’attenzione degli investigatori si è incentrata su di un marocchino indiziato di trafficare stupefacenti nella città di Milano.

Nel corso della fase operativa delle indagini, gli agenti
della Polizia di Stato hanno effettuato complessivamente 8 arresti in flagranza di reato e sequestrato circa 24 kg di cocaina, 262 kg di hashish e 0,5 kg di eroina.

ECCO IL VIDEO 

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.