Cane antidroga in azione coi vigili, Saronno controllati gli studenti

Saronno cane antidrogaLa Polizia locale di Saronno ha avviato un’attività di prevenzione antidroga e controllo con l’ausilio di cani appositamente addestrati.

E’ partita questa mattina l’iniziativa promossa direttamente dal sindaco Alessandro Fagioli.

Si tratta di servizi antidroga svolti con l’ausilio di un cane e che verranno replicati nei prossimi mesi con cadenza regolare.

I controlli effettuati oggi hanno riguardato la zona della stazione e i percorsi stazione-scuole.

Il cane utilizzato è Shane, uno splendido esemplare di labrador femmina,  allevato e addestrato dall’associazione X-Plorer dog solution, lo stesso utilizzato anche nella vicina Ceriano Laghetto 

Si segnala che due ragazzi sono stati trovati in possesso di marijuana e hashish per uso personale.

Gli stessi saranno segnalati alla Prefettura.

“Un servizio che ho fortemente voluto per potenziare maggiormente il controllo della città e il contrasto all’uso e spaccio di stupefacenti” -ha commentato il sindaco Fagioli.

 

“Un’attività resa possibile grazie alle azioni messe in campo dalla mia amministrazione ad esempio con le nuove assunzioni di vigili e con l’aver portato sulla strada più agenti possibili rispetto al lavoro d’ufficio e all’acquisto di nuovi strumenti tecnologici”.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.