Stazione di Saronno: il Pd di Turate attacca il sindaco sui parcheggi

Stazione di Saronno: il Pd di Turate attacca il sindaco sui parcheggi.

Il Pd di Turate, negli scorsi giorni, si è scagliato frontalmente contro il sindaco di Saronno e la sua decisione, annunciata qualche giorno fa, di eliminare i parcheggi gratuiti situati nei dintorni della stazione.

Un provvedimento che (secondo il Pd cittadino) complicherebbe sensibilmente la vita a tutti quei pendolari non residenti a Saronno, tra i quali anche molti turatesi.

“La ratio è quella di preservare i residenti, ma il risultato sarà molto più concretamente quello di aumentare gli introiti dai parcheggi a pagamento”.

Così si legge in una nota diffusa da Leonardo Calzeroni, segretario cittadino del Partito Democratico.

Calzeroni continua: “Sono provvedimenti non ragionati, senza contemperare le esigenze molteplici di tutti i fruitori di una città come Saronno – confida il segretario turatese al “Notiziario”.

“Giusto tutelare i residenti, ma occorrono analisi e dati sulla mobilità. Almeno per evitare che zone riservate rimangano poi vuote per intere porzioni della giornata, a discapito dei non residenti”.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.