Bollate, vandalismi e danni: le facce anti-bulli distrutte… dai vandali

Vandalismi e danni a Bollate, ora i bulli hanno distrutto il muro con le facce anti-bullo. Un paradosso che sta creando non poca rabbia e indignazione.

In settimana si è verificato un doppio raid ai danni del muro realizzato con il calco del volto di tanti bollatesi. Una a una le facce sono state staccate dall’angolo dedicato al Cantun Sciatin. 

Una parte dei calchi sono stati ritrovati per il centro di Bollate, gettati a terra e frantumati sull’asfalto. Un’altra parte invece è stata portata all’interno della stazione di via IV novembre. 

Leggi l’articolo completo su ilnotiziario disponibile anche in digitale cliccando qui.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.