Allarme truffe a Origgio, Uboldo e Cogliate: falsi tecnici e vigili nelle case

Falsi  tecnici e a volte persino falsi vigili nelle case per raggirare gli anziani.

E’ successo di nuovo negli ultimi giorni, a Uboldo, Origgio e Cogliate. 

Una delle ultime vittime, a Cogliate, è una donna ultraottantenne a cui hanno fatto visita due falsi addetti dell’acqua che le hanno portato via oro e denaro contante.

I Comuni lanciano l’allerta: “Si avvisa che persone, vestite in modo simile alla polizia locale, si presentano nelle case. Le loro intenzioni potrebbero essere non buone. Prestare attenzione e non aprire agli sconosciuti”.

La raccomandazione, diffusa in questi giorni dalle due amministrazioni in accordo coi carabinieri, vuole mettere in guardia soprattutto gli anziani e le persone sole.

Queste sono le categorie maggiormente prese di mira dai truffatori e malviventi che nei giorni scorsi hanno tentato di entrare nelle abitazioni spacciandosi per vigili urbani.

“Hanno una divisa simile a quella della polizia locale e cercano di conquistarsi la fiducia dei cittadini sostenendo di essere mandati dai comuni per controlli o altro – spiega il comandante del consorzio di polizia locale Alfredo Pontiggia – Raccomandiamo vivamente di non aprire la porta e di chiamarci subito”.

Di solito la tecnica usata, per riuscire a entrare in casa svaligiandola, è che si stanno cercando dei ladri che potrebbero essere entrati o, semplicemente, fornire informazioni su come difendersi da persone sospette.

Nel caso dei finti tecnici invece, simulano la presenza di un problema di inquinamento nella rete idrica con la necessità di effettuare controlli. 

Conquistatisi la fiducia dei proprietari, i truffatori riescono a guadagnarsi l’accesso nella casa e a quel punto il gioco è fatto: basta un momento di distrazione.

Nessuno è mai stato colto in flagrante fino a oggi: per questo si sollecita la collaborazione dei cittadini.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.