Aggredito mentre porta a spasso il cane, 45enne di Solaro finisce in ospedale

Solaro Parco Vita aggressioneUn uomo è stato aggredito e malmenato ieri sera a Solaro da due giovani stranieri che volevano rubargli il cellulare.

E’ accaduto nei pressi del Parco Vita, all’angolo con via Borromeo, mentre l’uomo, 45enne di Solaro, portava a spasso la cagnolina.

L’episodio è stato denunciato pubblicamente dalla vittima attraverso la propria pagina Facebook e la notizia sta facendo il giro del paese, tra lo sconcerto dei residenti, che conoscono bene la persona aggredita, titolare di un’attività a gestione famigliare.

E’ successo alle 23,30: secondo il racconto della vittima, è stato avvicinato da “due ragazzetti nordafricani ubriachi” che pretendevano di avere il suo smartphone.

Al rifiuto di consegnarlo, lo hanno affrontato con calci e pugni, ferendolo in più parti del corpo, anche sotto l’occhio.

L’uomo per fortuna è riuscito a tornare a casa e a suonare ai suoi famigliari richiamando anche l’attenzione dei vicini che hanno messo in fuga i due aggressori.

 

Successivamente il 45enne si recato  al Pronto soccorso dell’ospedale di Saronno per essere medicato.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.