Ubriaco alla guida fermato e denunciato e spacciatore arrestato in flagranza a Cantù

carabinieri droga cantùUn 23enne fermato e denunciato mentre era alla guida ubriaco ed uno spacciatore arrestato per spaccio in flagranza, la scorsa notte dai carabinieri di Cantù.

I militari dell’Aliquota Radiomobile di Cantù, hanno presidiato il centro cittadino e le vie limitrofe, nell’ambito di una vasta operazione di prevenzione, legata al settimanale appuntamento col “Mercoledrink”.

Intorno alle 2, hanno provveduto alla denuncia in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza, un ventitreenne residente in provincia di Monza e Brianza poiché trovato alla guida, all’esito dell’esame etilometrico, con il valore 1,54 g/l.

Al giovane è stata ritirata la patente ed effettuata inoltre la contestazione dell’art. 141 del codice della strada (velocità pericolosa in orario notturno).

Nella stessa notte, in via Rienti di Cantù Asnago, i militari della Stazione di Cantù hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, Y.H., cittadino marocchino classe 1993, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Il tutto frutto di un’attività studiata e pianificata nei minimi dettagli, con pedinamenti, occultamento nella boscaglia e, in conclusione, immobilizzazione dello spacciatore.

Y.H. è stato trovato in possesso di 776 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish.

L’uomo è stato notato, nell’area boschiva adiacente via Rienti, intento nello smercio di narcotico a numerosi acquirenti che raggiungevano il luogo sia a piedi sia a bordo di veicoli.

I militari, nascosti nei dintorni, hanno proceduto a controllo del soggetto, che ha reagito con violenti spintoni e calci, cercando di fuggire.

Dopo averlo immobilizzato, i carabinieri hanno trovato nelle immediate vicinanze del soggetto fermato, un pacchetto dissotterrato, risultato contenere 8 panetti di hashish postoi in sequestro penale.

L’arrestato è stato associato alla casa circondariale del Bassone a Como.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.