Lambrenedetto a Ceriano con Dante Cattaneo, per raccontare lo spaccio in diretta – VIDEO

Lo spaccio di droga nel Parco delle Groane raccontato in diretta da Lambrenedetto XVI, uno dei più celebri Youtuber italiani.

Oggi pomeriggio, Lorenzo Lambrughi, lecchese, noto nel mondo dei social col nome d’arte Lambrenedetto XVI, è tornato a Ceriano Laghetto, dove era già stato qualche anno fa, ospite dell’allora sindaco Dante Cattaneo.

In quest’occasione, insieme a Dante Cattaneo, oggi vicesindaco, accompagnato dalla Polizia locale, ha percorso la banchina della stazione Ceriano-Groane al Villaggio Brollo, tra Ceriano Laghetto e Solaro.

Qui  i treni della Saronno-Seregno non si fermano più da diversi mesi e poi si è inoltrato nel bosco del Parco delle Groane, area di spaccio dove si muovono ogni giorno decine di spacciatori e centinaia di tossicodipendenti.

 

Durante la camminata, nonostante il passaparola delle “vedette” incontrate sul percorso, Lambrenedetto incontra numerosi tossicodipendenti, radunati, al centro del bosco, mentre assumono stupefacenti.

Tutta la passeggiata è stata documentata in diretta Facebook, sulla pagina di Lambrenedetto che raccoglie oltre 400mila followers.

Molti i commenti ricevuti in tempo reale, la maggior parte a chiedere interventi risolutivi per liberare il Parco delle Groane dagli spacciatori, qualcuno però anche critico su questa iniziativa. Di sicuro, sono sempre di più, anche grazie a questo servizio, a conoscere la situazione che esistente ancora oggi nei boschi della frazione Brollo a Ceriano Laghetto.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.