Pistole, cartucce, coltelli e manganelli, un arsenale in un appartamento di Rho

Arsenale RhoI militari della Guardia di Finanza di Rho, hanno scoperto un vero e proprio arsenale nell’abitazione di un 35enne residente in città.

Nel corso di una perquisizione di un appartamento a Rho, le Fiamme Gialle hanno rinvenuto due pistole complete del relativo munizionamento composto da 36 cartucce nonché da coltelli, tirapugni e manganelli.

Le armi da fuoco erano prive di matricola ed una di esse, originariamente a salve, era stata modificata e resa idonea all’utilizzo di proiettili veri.

L’uomo, incensurato, è stato arrestato per detenzione di armi clandestine e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria milanese, è stato accompagnato presso il carcere di San Vittore.

Le armi sono state sottoposte a sequestro per i successivi accertamenti volti a verificarne, tra l’altro, il possibile impiego in azioni criminali passate.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.