Limbiate, rissa in piazza della Repubblica: arrestati due fratelli

Lite in piazza della Repubblica a Limbiate, due fratelli sono stati identificati e arrestati.

Sono stati trovati a torso nudo in evidente confusione psico-fisica i due fratelli di 29 e 31 anni.

Le urla hanno attirato l’attenzione dei residenti che spazientiti da quella confusione in piena notte hanno allertato i Carabinieri.

Al loro arrivo in piazza della Repubblica era presente un gruppo di una 15ina di persone che alla vista dei militari si sono dati alla fuga.

I carabinieri hanno raggiunto uno di questo mentre tentava di scappare lungo la ciclabile. Il 31enne a torso nudo in evidente stato confusionale ha tentato di minacciare i militari. Nel frattempo è stato raggiunto dal fratello che anche lui pochi minuti prima aveva preso parte alla rissa. I carabinieri li hanno identificati e arrestati. È ancora in fase di ricostruzione la causa della rissa che ha svegliato di soprassalto molto residenti.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.