Paderno, caduta fatale dalla bici: morta dentista a Brescia. Il ricordo della figlia

Nicoletta Francesconi, dentista di Paderno Dugnano, è morta per una caduta fatale dalla bicicletta in un incidente stradale a Brescia.

La tragedia è avvenuta sabato scorso. La 58enne, originaria di Brescia, ma residente nel cremonese, era uscita di casa con il marito, anche lui dentista, per un giro in bicicletta. La coppia stava pedalando lungo la strada per Virl, quando è improvvisamente caduta dalla sua mountain-bike. L’impatto è stato violentissimo. 

Immediatamente è stata trasportata all’ospedale più vicino. Ha lottato tra la vita e la morte per 48 ore per poi morire a inizio settimane lasciando tutti sgomenti.

“Un incidente come questo non ti lascia neanche il tempo di metabolizzare, non ti lascia il tempo di dare un ultimo saluto, non ti lascia la lucidità, ti porta solo via. Ti porta via tutto, ti porta via parte di te“, sono le parole della figlia Camilla che affida a Facebook il suo ricordo. “Grazie mamma, grazie perché sei stata una grande mamma, sei stata una grande amica, sei stata anche una nemica, sei stata una grande donna, sei stata una grande nonna, sei stata una grande sportiva”.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.