Il Parco Groane assegna pezzi di bosco da pulire per farne legna da ardere, ma prima…

taglialegna bosco
Foto di Hans Linde da Pixabay

Il Parco Groane concederà piccoli lotti boschivi ai cittadini interessati a procedere al taglio per ricavarne legname da ardere, ad esclusivo uso famigliare.

Tutti gli interessati alla concessione dovranno partecipare ad un corso di conoscenza del bosco e delle tecniche di taglio, che sarà organizzato dal Parco nel mese di ottobre 2019 e consisterà in una lezione teorica e due lezioni pratiche sull’uso della motosega in sicurezza e nella consapevolezza dei rischi.

Hanno diritto a presentare richiesta di assegnazione di lotto boschivo le persone fisiche residenti nei comuni facenti parte del Parco delle Groane, da Lazzate a Bollate, passando per Solaro e Garbagnate. 

Le aree boschive da assegnare sono distribuite in due lotti distinti e verranno assegnate in base alla residenza dei richiedenti.

Ogni nucleo famigliare ha la possibilità di presentare un’unica richiesta di assegnazione.

Gli interessati devono presentare richiesta di partecipazione a partire dal 10 settembre 2019 e sino al 4 ottobre 2019, entro le ore 12.

Maggiori informazioni si possono ottenere scaricando l’avviso completo pubblicato dal Parco delle Groane, CLICCANDO QUI

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.