Nuovo Iphone 11 a 700 euro, ma è una truffa: arrestati 2 napoletani in Brianza

carabinieriL’ultimo modello di Iphone 11? A un prezzo di 700 euro. Sembra un sogno, ma in realtà è una truffa che hanno tentato due venditori di origini napoletana

I due 42enni sono stati arrestati dai carabinieri a Muggiò, ora dovranno rispondere del reato di ricettazione. Nei loro confronti è stato emesso anche un foglio di via: non potranno più stare nella città brianzola. 

Secondo quanto ricostruito dai militari, i due truffatori entravano nei bar per proporre la vendita di oggetti. Tra questi spiccava il nuovissimo Iphone 11 che lo vendevano a 700 euro, un bel risparmio rispetto al prezzo commerciale che supera i 1.200 euro. Oltre agli smartphone avevano anche profumi che spacciavano per prodotti di marca e gratta e vinci.

Hanno proposto questo copione in tre locali di Muggiò prima di finire nella rete dei carabinieri. Ora i militari indagano sulla provenienza di quegli oggetti. Prima di arrivare in Brianza avevano tentato di fare affari a Udine, ma anche qui gli era andata male. Erano riusciti a collezionare solo una denuncia a piede libero. 

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.