Home EDITORIALI Il mondo parallelo esiste

Il mondo parallelo esiste

Dialogo tra un medico e il suo paziente alla fine di una visita specialistica.

M: “Vuole la fattura?”.

P: “Sì, certo”.

M: “Meno male!”

P: “Perchè dice così? Penso che tutti la vogliano, visto che si può scaricare…”.

M: “No! Da qualche tempo quasi tutti pagano in contanti e molti la fattura non la vogliono!”.

Questo dialogo è avvenuto venerdì scorso, ma dialoghi del genere accadono ogni giorno. E’ la prova che il mondo parallelo esiste.

In Italia da un paio d’anni è nato un mondo parallelo, un altro fenomeno di cui nessuno parla. Da quando il Governo e l’Agenzia delle Entrate hanno annunciato che possono controllare tutti i conti correnti bancari e tutti i movimenti sul nostro conto, molti italiani si sono terrorizzati e hanno deciso di non usare più bonifici o assegni per le spese personali ma utilizzare solo i contanti. Però, se richiedono fattura, i controlli possono scattare lo stesso. Ecco allora che molta gente paga in contanti e non chiede fattura, facendo ingigantire il giro del nero. Chi riceve i soldi, infatti, li riceve in nero, per cui non li versa in banca, li utilizza a sua volta per altri acquisti o servizi in nero e non chiede fattura. E’ un mostro che si autoalimenta, un mostro che impoverisce l’Italia. Ma il problema è il solito, come per le auto, i beni di lusso e il lavoro precario: non si può curare il male con le bombe atomiche (controllare tutti i movimenti bancari è una bomba atomica!), perchè alla fine il danno che si fa è molto peggiore del beneficio che si vorrebbe ottenere.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Luca Attanasio, l’addio di Limbiate al “suo” ambasciatore I VIDEO

"Ai miei amici, alle loro belle famiglie, ai piccoli e ai grandi" Risuonano le ultime parole di Luca Attanasio in un messaggio vocale inviato agli...

Auto si schianta contro un palo a Origgio, ragazzo salvo per miracolo

Si è salvato miracolosamente il giovane alla guida di un'auto che questo pomeriggio (27 febbraio) si è schiantato contro un palo della luce a...

Barlassina, Audi fuori controllo sfonda una recinzione | FOTO

Un uomo, questa mattina a Barlassina, ha perso il controllo dell’auto e ha demolito una recinzione infilandosi sotto le inferriate. L’incidente stradale si è...
Misinto civetta

Misinto, i pompieri di Lazzate liberano una civetta dal camino | VIDEO

I vigili del fuoco del distaccamento di Lazzate sono intervenuti questa mattina verso  le  7.30  a Misinto per salvataggio animale. I pompieri si sono...

Limbiate, i funerali di Luca Attanasio: l’ultimo saluto all’ambasciatore ucciso in Congo

Oggi a Limbiate, si sono tenuti i funerali di Luca Attanasio, l'Ambasciatore italiano tragicamente ucciso in un attentato nella Repubblica Democratica del Congo. Dopo...

Lombardia zona gialla, sabato 27 e domenica 28: centri commerciali chiusi, supermercati aperti

La Lombardia si prepara a vivere il suo ultimo weekend di zona gialla prima del passaggio alla zona arancione, che inizierà l'1 marzo. Bar e...
mascherine scuola

Studenti contro la scuole chiuse, il Tar del Lazio riconosce le carenze del Dpcm

La prima sezione del Tar Lazio si è pronunciata oggi sulla richiesta di sospensiva dell'ultimo Dpcm, dando  una grande soddisfazione a un gruppo di...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !