HomeEDITORIALIGli evasori, i precari e la nostra Italia

Gli evasori, i precari e la nostra Italia

In Italia i due principali problemi economici sono l’evasione fiscale e il lavoro precario. Il governo Monti ha tentato di combatterli con interventi pesanti e il risultato è stato sotto gli occhi di tutti: rallentamento dell’economia ed esplosione della disoccupazione giovanile. Monti ha introdotto una stretta sull’uso del denaro contante, per costringere gli evasori a versare i soldi in banca ed essere così facilmente scoperti, inoltre ha avviato controlli su chi usa auto di grossa cilindrata, yacht e altri beni di lusso. Risultato: la vendita di beni di lusso è crollata, il mercato dell’auto è stramazzato e l’economia ha frenato bruscamente.

La riforma Fornero ha posto forti vincoli all’uso strumentale del lavoro precario, degli stages prolungati e di altre forme che aggiravano l’assunzione a tempo indeterminato. Risultato: la disoccupazione giovanile è esplosa al punto che ora il governo Letta sta studiando una contro-riforma che aumenti di nuovo la possibilità di usare tali strumenti.

La domanda che ci poniamo, a questo punto, è la seguente: che l’Italia sia un Paese malato di evasione e di precariato lo sappiamo tutti, ma non c’è proprio cura per questi problemi? Non si riesce a combatterli senza causare disastri?

Se la risposta a queste domande è “no”, almeno si cerchi di creare un sistema che dia dignità ai precari, perchè è umiliante per chi ha un lavoro precario da 10 anni scoprire che non può fare un mutuo se non ci sono la mamma o il papà a garantirlo con la propria pensione.

Piero Uboldi


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Principio di incendio in una villetta a Lazzate: intervento dei Vigili del fuoco

Ieri, martedì 22 giugno, intorno alle 13.30, i Vigili del fuoco sono intervenuti a Lazzate, in via Silvio Pellico 16, per un principio di...
Cormano Lotteria scontrini

Vinti a Cormano 10mila euro con la Lotteria degli Scontrini

Sono stati vinti a Cormano 10mila euro con la Lotteria degli Scontrini. Spesa fortunata per un cliente della grande distribuzione organizzata cormanese che con uno...

Limbiate: “C’è veleno per cani sul marciapiedi” Ma erano farina e bicarbonato contro le...

A Limbiate qualcuno ha chiamato la Polizia Locale per segnalare  tracce di veleno sul marciapiede, poi si scopre che era una forma di “autodifesa”...
tari raccolta rifiuti

Solaro, Tari pagata ma per il Comune risultano morosi

Tari pagata regolarmente ma considerati “morosi” dal Comune. Sono in aumento i casi di persone che, dopo avere regolarmente effettuato i versamenti della tassa...

Amazon, a Origgio sciopera il comparto sicurezza: “Trattati come lavoratori di serie B”

Un altro sciopero al centro logistico di Amazon. Da questa mattina alle 6 a incrociare le braccia sono i lavoratori della sicurezza e della...

Paderno, incidente in Milano-Meda: motociclista ricoverato in codice giallo

Un terribile incidente tra un'auto e una moto è avvenuto oggi, martedì 22 giugno, intorno alle 11.25 in Milano-Meda, all'altezza del Carrefour di Paderno...
saronno cantiere

Saronno, incidente nel cantiere in centro, operaio in codice giallo a Legnano

Infortunio sul lavoro in un cantiere edile questa mattina in pieno centro a Saronno. L’allarme è scattato poco prima delle 10 in via Mazzini. Un...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !