Home NORD MILANO Rho-Monza, sale la protesta Cittadini scendono in strada

Rho-Monza, sale la protesta Cittadini scendono in strada

pentolata_2Continua inarrestabile la protesta dei cittadini di Paderno contro il progetto di riqualificazione della Rho-Monza. Ogni sera dalle 21 i residenti di via Battisti avviano la loro 'pentolata': l'orchestra di tegami, mestoli e fischietti per manifestare il dissenso più assoluto al progetto. Dopo i primi due appuntamenti a finestre e balconi di casa, nella serata di sabato i residenti a ridosso della SP46 si sono riversati in strada. Persone di ogni età, donne e uomini, adulti e bambini, hanno marciato per la loro via per raggiungere un terreno, dove solo poche ore prima erano in corso carotaggi del terreno e rilievi che nulla fanno ben sperare. La protesta ha tutte le premesse di estendersi a macchia d'olio come numeri di aderenti e iniziative da mettere in atto in vari punti della città in vista della convocazione di giovedì mattina. Infatti la prossima sarà una settimana decisiva per il futuro della superstrada Rho-Monza. E' in programma per quel giorno a partire dalle ore 9.30 la Conferenza dei Servizi che fermerà il progetto o darà il via libera ai lavori. Nella stessa giornata si deciderà per tutti e tre i lotti da Paderno fino a Baranzate passando per Cormano, Bollate e Novate. Alla conferenza prenderanno parte tutti gli enti coinvolti, tra cui le cinque amministrazioni comunali che da sempre hanno espresso la loro contrarietà al progetto proposto da Serravalle. La giunta padernese ha ribadito la propria contrarietà con una recente delibera di giunta con la quale "si riserva, a fronte degli esisti della conferenza di servizi, eventuali azioni di opposizione al parere della Regione Lombardia". E' confermata per martedì sera la presenza del sindaco Marco Alparone al presidio serale di via Battisti, ultima occasione per confrontarsi con i cittadini prima dell'appuntamento a Milano di giovedi mattina.

Simone Carcano


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Luca Attanasio, l’addio di Limbiate al “suo” ambasciatore I VIDEO

"Ai miei amici, alle loro belle famiglie, ai piccoli e ai grandi" Risuonano le ultime parole di Luca Attanasio in un messaggio vocale inviato agli...

Auto si schianta contro un palo a Origgio, ragazzo salvo per miracolo

Si è salvato miracolosamente il giovane alla guida di un'auto che questo pomeriggio (27 febbraio) si è schiantato contro un palo della luce a...

Barlassina, Audi fuori controllo sfonda una recinzione | FOTO

Un uomo, questa mattina a Barlassina, ha perso il controllo dell’auto e ha demolito una recinzione infilandosi sotto le inferriate. L’incidente stradale si è...
Misinto civetta

Misinto, i pompieri di Lazzate liberano una civetta dal camino | VIDEO

I vigili del fuoco del distaccamento di Lazzate sono intervenuti questa mattina verso  le  7.30  a Misinto per salvataggio animale. I pompieri si sono...

Limbiate, i funerali di Luca Attanasio: l’ultimo saluto all’ambasciatore ucciso in Congo

Oggi a Limbiate, si sono tenuti i funerali di Luca Attanasio, l'Ambasciatore italiano tragicamente ucciso in un attentato nella Repubblica Democratica del Congo. Dopo...

Lombardia zona gialla, sabato 27 e domenica 28: centri commerciali chiusi, supermercati aperti

La Lombardia si prepara a vivere il suo ultimo weekend di zona gialla prima del passaggio alla zona arancione, che inizierà l'1 marzo. Bar e...
mascherine scuola

Studenti contro la scuole chiuse, il Tar del Lazio riconosce le carenze del Dpcm

La prima sezione del Tar Lazio si è pronunciata oggi sulla richiesta di sospensiva dell'ultimo Dpcm, dando  una grande soddisfazione a un gruppo di...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !