Home BRIANZA Omicidio di Marilla: confessa il datore di lavoro e amante che era...

Omicidio di Marilla: confessa il datore di lavoro e amante che era cresciuto a Limbiate

Grigoletto delitto Gambara LimbiateClaudio Grigoletto ha confessato. Ha ammesso di avere la responsabilità della morte della 29enne brasiliana Marilla Rodriguez Silva Martins, sua impiegata nell'impresa di commercio ultraleggeri ed in attesa di un figlio dello stesso datore di lavoro. Il 32enne pilota d'aereo oggi residente in provincia di Brescia, sposato e padre di due figli piccoli, è cresciuto a Limbiate, quartiere Ceresolo. Il suo arresto dieci giorni fa, ha scosso la città brianzola dove molti si ricordano di lui, trasferitosi a Brescia nel 2008 e dove ancora vive la sua famiglia, da sempre attiva nel commercio. Molti gli ex compagni di scuola, gli amici dell'oratorio e dei bar che non si capacitavano della possibile responsabilità dell'uomo nel terribile omicidio, avvenuto il 29 agosto scorso all'interno dell'ufficio di Gambara dove Marilla lavorava per la società di Grigoletto. “Ha ammesso di aver commesso il delitto, ma ha dato una ricostruzione diversa che non ci soddisfa”. Queste le parole pronunciate questa mattina dal pm titolare dell'inchiesta, Ambrogio Cassiani, all'uscita del carcere di Brescia Canton Mombello, dove per circa 3 ore ha parlato con Claudio Grigoletto,

(in foto Claudio Grigoletto con la vittima Marilla Rodriguez)

Ulteriori dettagli su il notiziario in edicola il 20 settembre 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Cormano, incidente in Comasina: auto ribaltata. C’è anche un bimbo di 9 anni

Auto ribaltata in Comasina all'altezza di Cormano. L'incidente è avvenuto poco dopo le 8.30 di lunedì 28 settembre. Tra i feriti lievi c'è anche...
Guardia di Finanza covid

Contributi emergenza Covid con dichiarazioni false, sequestro e denunce della Guardia di Finanza

Quattro società di Milano e hinterland, hanno chiesto e ottenuto dallo Stato 87.000 euro di contributi Covid senza averne diritto, dichiarando fatturato falso, di...

Ruba un’auto, fermato al volante e arrestato 39enne di Caronno

Un 39enne di Caronno pertusella è finito nei guai per un furto d’auto di cui è stato riconosciuto responsabile: ci è voluto, per fortuna,...
Ceriano fibra scavi

Ceriano, reperti archeologici negli scavi per la fibra, cantiere bloccato

Possibili reperti archeologici trovati con gli scavi per la fibra ottica, lavori sospesi in attesa delle perizie. L’annuncio della scoperta è stato dato dall’assessore comunale...

Paderno, danni al passaggio a livello: ritardi sulla Milano – Seveso. E ora c’è...

Treni in ritardo nella prima mattinata di lunedì 28 settembre sulla Milano-Seveso. E non per lo sciopero di Trenord causato dalla sigla sindacale Orsa....

Saronno, elezioni al ballottaggio: gli apparentamenti con i due sfidanti a sindaco

A Saronno gli apparentamenti ufficiali sono chiusi. Inizia l'ultima settimana di campagna elettorale prima del ballottaggio di domenica 4 e lunedì 5 ottobre. Obiettivo...

Bollate, arrestato marito violento: “Ti sciolgo nell’acido”. E le tira la cuccia del cane

Botte, frasi choc, minacce. E poi il lancio della cuccia del cane che è finita giù dalla finestra atterrando in giardino. Il marito violento...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !