HomePrima PaginaTolleranza zero per le famiglie che non pagano la mensa scolastica

Tolleranza zero per le famiglie che non pagano la mensa scolastica

Cogliate vicesindaco
Il vicesindaco e assessore all’Istruzione, Felicita Basilico
Tolleranza zero per le famiglie che scelgono deliberatamente di non pagare la mensa scolastica, pur avendone la possibilità. E' ciò che ha assicurato l'assessore ai Servizi sociali e vicesindaco, Felicita Basilico, durante l'ultimo consiglio comunale. A margine della presentazione del Piano per il diritto allo studio, che comprende tra l'altro anche gli stanziamenti per la mensa scolastica, l'assessore ha preso la parola per fare il punto della situazione sui pagamenti dei buoni pasto. “Quando abbiamo iniziato il mandato amministrativo, a fine maggio, ho trovato oltre 15mila euro di mancati pagamenti di buoni pasto. Una situazione assolutamente intollerabile. Ho passato l'estate con gli uffici a contattare tutte le famiglie che risultavano in debito con il Comune per i pasti scolastici. Ad oggi abbiamo ridotto il credito vantato a 5426 euro, ma di sicuro non ci fermiamo qui. Ho provato anche a contattare personalmente alcune famiglie, spiegando che, soprattutto per quanto riguarda la scuola dell'infanzia, non trattandosi di servizio obbligatorio, per quanto ne riconosca il valore educativo, siamo pronti anche a rifiutare l'iscrizione da parte di quelle famiglie che non pagano i pasti. Sia chiaro che non stiamo parlando di famiglie bisognose o in stato di necessità, perchè ovviamente in quel caso ci sono le forme di assistenza previste. Stiamo parlando di famiglie che per principio non vogliono pagare il buono pasto. A chi non ha risposto agli Sms, alle e-mail e alle telefonate, abbiamo inviato il messo comunale a casa, un totale di 48 famiglie. Alcune di queste si sono anche rifiutate di aprire la porta al messo comunale e hanno respinto la lettera raccomandata”.

L'altro fronte indicato dall'assessore è quello relativo alle famiglie non residenti a Cogliate che mandano i figli nelle scuole cogliatesi. “Per loro stiamo studiando una tariffazione differenziata, io credo che non sia giusto che i cittadini di Cogliate si facciano carico dei costi di queste famiglie” -ha aggiunto l'assessore Basilico.  


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Senago, è morto Vincenzo: il 19enne travolto dal pirata della strada di Paderno

Non ce l’ha fatta Vincenzo Monti, il 19enne di Senago travolto da un pirata della strada di Paderno Dugnano nella notte tra sabato 17...

Tokyo 2020, Giorgia Bordignon di Gallarate medaglia d’argento nel sollevamento pesi 64kg

Duecentotrentadue. Tanti sono i kili alzati in totale dall'azzurra Giorgia Bordignon che ha così conquistato la medaglia d'argento nel sollevamento pesi categoria 64kg ai...

Bollate, partono i controlli serali della Polizia Locale nei fine settimana

Due pattuglie della Polizia Locale nelle vie di Bollate fino a tarda notte durante tutti i fine settimana estivi. È questa l’iniziativa dell’Amministrazione comunale...
Simone Mattarelli mistero

Trovato morto ad Origgio dopo l’inseguimento: udienza a novembre sul caso Mattarelli

Il prossimo 23 novembre il Gip del Tribunale di Busto Arsizio dovrà affrontare l’opposizione alla richiesta di archiviazione del fascicolo sulla morte di Simone...

Paderno: 30enne si butta dal balcone dopo la separazione, padre colto da malore

Si è buttato dal balcone al terzo piano da un condominio di via Armostrong nel quartiere di Calderara a Paderno Dugnano. Nonostante il volo di...
coda bollate villa arconati

Bollate semi-paralizzata per i lavori a Senago

Situazione di grave caos del traffico tra Bollate e Senago come effetto del primo giorno di chiusura della via De Gasperi di Senago. Ci...
Senago Droga

In casa 11 chili di hascisc: arrestato un 26enne di Origgio

Quando alla sua porta si sono presentati i poliziotti di Varese, uno spacciatore 26enne è rimasto sconcertato: mai avrebbe immaginato che fosse stato tenuto...
prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !