Home BOLLATESE Provincia e 15 comuni insieme contro la disoccupazione

Provincia e 15 comuni insieme contro la disoccupazione

Afol Metropolitana Milano
Il tavolo dei sindaci con il presidente della Provincia di Milano, Guido Podestà
 Il presidente della Provincia di Milano, Guido Podestà, e sindaci di Arese, Baranzate, Cesate, Cornaredo, Garbagnate Milanese, Lainate, Limbiate, Pogliano Milanese, Pero, Pregnana, Rho, Senago, Settimo Milanese, Solaro e Vanzago hanno sottoscritto   il protocollo d’intesa per la costituzione dell’"Agenzia metropolitana per la Formazione, l’Orientamento e il Lavoro". Si punta a creare un nuovo strumento per contrastare la disoccupazione, anche e soprattutto in vista delle opportunità che deriveranno da Expo 2015.

Il progetto di fusione di Afol "Milano" e Afol "Nord-Ovest" è stata illustrato, nell’occasione, dall’ex ministro Tiziano Treu. Quest’ultimo ha lodato l’incorporazione delle due realtà tesa a rafforzare la partnership tra i Comuni e a favorire una politica unitaria sul tema dell’occupazione. L’obiettivo del piano prevede la creazione di un soggetto unico capace di fornire servizi centralizzati ai cittadini e alle imprese. Si tratta di un’iniziativa che va inquadrata nell’ottica della semplificazione delle strutture locali. Lo scopo è, infatti, quello di rendere efficienti gli uffici del territorio attraverso il loro accorpamento. L’iniziativa recepisce, del resto, le indicazioni contenute nella «Spending review» 2012. Il consiglio di amministrazione di "Afol metropolitana" sarà composto da un numero massimo di cinque membri, nel rispetto delle previsioni di legge in materia. 

"Abbiamo centrato, con il consenso delle forze politiche, uno degli obiettivi strategici fissati dall’Amministrazione in vista della nascita della Città metropolitana e delle opportunità legate a Expo 2015 – ha dichiarato il presidente Podestà -. La scelta di dar vita a un soggetto unico sul tema del lavoro e della formazione professionale, oltre a migliorare l’erogazione dei servizi, garantirà, infatti, la formulazione di politiche unitarie. I dati 2012 riferiti alle due agenzie parlano chiaro: 36.274 acquisizioni di domande lavoro; 12.341 pratiche di iscrizione alle liste di mobilità; 2.002 tirocini formativi e di orientamento attivati; quasi 6.000 colloqui di primo livello e specialistici effettuati. Da oggi, incrementeremo, così, le nostre azioni volte al contrasto alla disoccupazione, alla possibilità di fornire nuove prospettive alle categorie deboli e, infine, alla necessità di implementare le iniziative promosse negli ultimi anni. Penso a “Emergo” (747 pratiche), a “Dote” (1.261 pratiche), a “Ricollocami” (682 pratiche) e a “Talenti@work” (389 pratiche). Auspichiamo che in breve tempo possano confluire le altre agenzie sparse nel Milanese. Desideriamo generare insieme un ente strumentale per condividere gli interventi utili al rilancio dell’occupazione". 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

ceriano auto ribaltata

Incidente tra Ceriano e Cesano, auto ribaltata più volte, 33enne in ospedale

Un uomo di 33 anni è stato trasportato in ospedale in codice giallo dopo essere volato fuori strada con l’auto a Ceriano Laghetto. L’incidente si...

Prendono il reddito di cittadinanza: a Gerenzano sanificano la mensa scolastica

    A Gerenzano i beneficiari del reddito di cittadinanza sono stati impiegati nella mensa scolastica. Il confronto tra la dirigenza, docenti e responsabili dei vari plessi,...

Coronavirus a Limbiate, un altro bambino positivo al Covid: due classi in quarantena

Secondo caso di studente positivo al coronavirus a Limbiate. Salgono a due le classi in quarantena alla scuola don Milani. La conferma arriva dall'Amministrazione...

Droga al parco di Origgio, spacciatore la vende sotto alla telecamera: 18enne denunciato

Spacciava come se nulla fosse nel parco comunale, forse inconsapevole della telecamera o addirittura sfidandola: fatto sta che il 18enne di Origgio è stato...
carabinieri locale

Covid, movida senza regole: chiusi due bar a Mozzate e Carugo

I carabinieri della Compagnia di Cantù hanno chiuso due locali della “movida” comasca, a Mozzate e Carugo per violazione delle norme anti Covid. Nell’operazione condotta...
carabinieri bimbo mamma

Limbiate, bimbo di 3 anni salva la mamma picchiata in casa da papà

    I carabinieri di Cesano Maderno hanno arrestato a Limbiate un uomo che stava picchiando la moglie, dopo che il loro bambino di appena 3...
mascherine scuola

Solaro, dalla scuola nessuna mascherina: il Comune suggerisce di comprarle in farmacia

A Solaro le mascherine per i bambini e i ragazzi che frequentano la scuola dell’obbligo previste in fornitura gratuita dai decreti del Governo non...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !