HomePrima PaginaL'incubo dei farmacisti incastrato dalle impronte

L’incubo dei farmacisti incastrato dalle impronte

arrestoEra diventato l'incubo dei farmacisti della zona, tra Limbiate e Cesano Maderno. Autore di almeno 4 colpi negli ultimi 4 mesi, ma anche di una fuga rocambolesca con tanto di investimento di un carabiniere che gli intimava l'alt. Lo hanno arrestato qualche giorno fa i carabinieri della compagnia di Desio e lo hanno incastrato al termine di una approfondita indagine basata sul recupero delle impronte digitali lasciate su una bottiglia d'acqua. Giuseppe D., 46 anni, è accusato di essere l'autore di almeno due colpi a Limbiate e due a Cesano Maderno, ma potrebbe averne messi a segno anche altri. Un rapinatore violento, che non esitava a spintonare o sequestrare donne e bambini, per raggiungere il suo scopo. Per lui le accuse sono di rapina aggravata, ricettazione e violenza a pubblico ufficiale. Il primo colpo a giugno nella farmacia di via Tolstoj a Limbiate, dove spintona delle donne, si fa largo a suon di minacce e porta via 700 euro. Quindi scappa in auto di cui però un testimone annota la targa. Appartiene a una Ford Fusion che risulta rubata a Meda. Poco dopo i carabinieri di Limbiate la trovano, abbandonata. Dentro c’è una bottiglia: la sequestrano e prendono le impronte. Qualche ora dopo viene un'altra auto che risulta rubata. Il conducente viene quindi arrestato per ricettazione. Ma c’è di più: i vestiti sembrano quelli segnalati addosso al rapinatore della farmacia.

Dunque, i carabinieri decidono di sequestrarli e proseguire con le indagini. Gli accertamenti vanno a buon fine. Incrociando le immagini delle telecamere e altri elementi, gli inquirenti accertano che sia i vestiti che le impronte coincidono con quelle dell'uomo fermato. Si rivedono i filmati delle telecamere di sicurezza e si risale ad altri particolari che legano l'uomo alle altre rapine, una alla farmacia di via Turati sempre a Limbiate, e altre due a Cesano: una in via Dante, con bottino di 1.200 euro, e l’altra in via Battisti, con bottino analogo.

Nella prima occasione, a Cesano, il rapinatore era fuggito a un posto di blocco colpendo violentemente con lo specchietto l’appuntato che gli intimava l’alt. Il militare aveva riportato una frattura e venti giorni di prognosi.  


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Alluvione sul Lago di Como: anche i volontari di Bollate, Paderno, Misinto, Lazzate, Cogliate...

Il maltempo dell'ultima settimana non ha risparmiato la Lombardia, in particolare la zona del Lago di Como: i violenti temporali, infatti, hanno provocato frane...
Gianetti consiglio

Gianetti Ceriano: nuova convocazione al Ministero per il 4 agosto

Il nuovo incontro al Ministero dello Sviluppo Economico per il futuro della Gianetti di Ceriano Laghetto è in programma il prossimo 4 agosto. La seconda...

I VersozerO in finale a “SanremoRock”: la band di Solaro e Mozzate al Teatro...

  “Siamo in finale”, esultano, direttamente dalla loro pagina Facebook, i componenti della band VersozerO, comunicando ai loro fan la bella notizia: sono tra i...

Paderno Dugnano, traffico e code in centro: passaggio a livello abbattuto, treni in ritardo

Nuovi disagi per il centro di Paderno Dugnano. Dalla metà mattina di venerdì il traffico è in tilt per il danneggiamento del passaggio a...

Saronno, incendio in azienda dismessa, intervento dei pompieri | FOTO

I Vigili del fuoco sono intervenuti ieri sera a Saronno per l’ncendio all’interno di un’azienda dismessa. L’allarme è stato dato poco prima delle 21 da...
prima pagina notiziario

Green Pass, tutte le novità per spostarsi; Vincenzo non ce l’ha fatta, morto a...

La notizia di apertura del nuovo numero del Notiziario è quella sul Green Pass: tutte le novità per spostarsi in questa estate e frequentare...
Gianetti ruote consiglio

Gianetti, consiglio comunale davanti ai cancelli con consiglieri regionali e sindaci

Consiglio comunale aperto sul “caso Gianetti”, convocato davanti ai cancelli della fabbrica chiusa, questo pomeriggio a Ceriano Laghetto. Tante le risposte all’invito del sindaco...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !