HomeNORD MILANO“Lavorare senza stipendio”: Le Iene a Senago in Villa Borromeo

“Lavorare senza stipendio”: Le Iene a Senago in Villa Borromeo

iene“Lavorare senza stipendio” è stato il titolo del servizio manda­to in onda martedì sera dal programma televisivo “Le Iene”. Matteo Viviani è arrivato a Senago in soccorso di Alessandra, Patrizia, Ivano e Albino, dipendenti della Villa Borromeo appartenenti alle categorie protette, che hanno spiegato di essere rimasti a lungo senza stipendio.
Nel servizio i dipen­denti hanno mostrato assegni post datati, uno addirittura al 2017, e assegni che non han­no potuto riscuotere perché sarebbero intestati a società inesistenti. Durante le registrazioni la iena Matteo Viviani è stata fer­mata da molti altri dipendenti, e tutti hanno raccontato una storia analoga: lavoravano lì e dovevano ancora essere pagati.
La iena piombata all’in­terno della villa ha tentato un approccio con Armando Verdiglione. “Mi dice con che cuore continua a fare lavorare queste persone? Sono tre anni che non le paga”. Lo psicanalista e uomo d’affari che gestisce la villa si è rifiu­tato di rispondere a qualsiasi domanda di quell'improvviso blitz. Spiegazioni chieste anche alla direttrice, che ha replicato la volontà di non rispondere.
Il servizio ha poi mostrato gli operatori delle Iene spin­tonati ed allontanati. E molti sono i quesiti che l'inviato delle Iene ha sollevato nel servizio televisivo: “Tre anni che non pagate i dipendenti – ha detto Viviani – sarà pur normale che qualcuno venga a fare una domanda. Come mai gli date gli assegni far­locchi? Come mai le società che risultano nei timbri non esistono? Ci sono tanti come mai e vorremmo avere una risposta”.
La situazione si è bloccata quando alla Villa sono ar­rivati Carabinieri e Polizia Locale che hanno provveduto all’identificazione di tutti. “Noi ce la vediamo con i signori delle forze dell’ordine – ha esortato la Iena rivolgendosi alla direttrice dell’albergo – ma lei se la veda con quelle persone che non prendono i soldi da tre anni”.

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Senago, un lungo lavoro dei Vigili del fuoco per liberare la strada per Cesate...

Dopo oltre due ore di lavoro da parte dei Vigili del fuoco con l’intervento di un’autogrù, la strada di collegamento tra Senago e Cesate...
Senago Sottopasso

Senago, camion incastrato davanti al sottopasso, chiusa la via per Cesate | FOTO

  Un camion è rimasto incastrato davanti al sottopasso della via Per Cesate a Senago. Si tratta del tunnel che scorre sotto il giardino della...
Bollate Scala

“Prima” della Scala, a Bollate la diretta in teatro

Anche LaBolla di Bollate martedì sera avrà la diretta dalla Scala. Bollate per il secondo anno partecipa al grande evento, la “Prima” del Teatro alla...

A Origgio la cena natalizia dei consoli sudamericani

Il ristorante peruviano “Uruguay”, in largo Boccioni a Origgio, che si distingue sempre per la sua speciale clientela vip, ha ospitato la tradizionale cena...

Origgio, regalati in piazza centinaia di cachi raccolti nel parco

Forse non tutti sanno che al Parco Borletti di Origgio c’è un caco centenario. E’ un albero di 20 metri, che produce così tanti...
green pass

Scatta il Super Green Pass, cos’è, dove serve, come scaricarlo.

E’ il momento del “Super Green pass”, la nuova certificazione rilasciata solo in caso di vaccinazione anti Covid o di guarigione. Dal 6 dicembre...

Garbagnate: i vigili del fuoco celebrano Santa Barbara, caserma aperta al pubblico I VIDEO

Per una volta la sirena del carro dei pompieri non segnala alcun incendio imminente. Nel pomeriggio di domenica 5 dicembre, grandi e piccoli hanno...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !