HomeBRIANZAElectrolux, lavoratori in strada. Solaro, si teme la chiusura

Electrolux, lavoratori in strada. Solaro, si teme la chiusura

Electrolux Solaro
Il corteo dei lavoratori Electrolux sulle strade di Solaro
Sciopero con corteo per le strade questa mattina e questo pomeriggio  a Solaro da parte dei lavoratori della Electrolux. Circa 150 operai per ciascun turno, della fabbrica di lavastoviglie di Corso Europa sono scesi in strada per protestare contro l'ipotesi di un piano di tagli che potrebbe coinvolgere le 4 fabbriche italiane del gruppo svedese: oltre che Solaro, dove sono occupate 900 persone, anche Porcia (Pordenone), Susegana (Treviso) e Forlì. Lo sciopero è stato indetto dai Comitati di base ma ha avuto l'adesione anche della Fiom Cgil che ha mandato propri rappresentanti alla manifestazione locale mentre a Mestre si sta svolgendo l'incontro a livello nazionale tra sindacati e azienda per conoscere nel dettaglio i piani conseguenti alla "ispezione" avviata ufficialmente dalla multinazionale degli elettrodomestici per gli impianti italiani. Il corteo di questa mattina ha bloccato per circa 30 minuti la provinciale Saronno-Monza, creando lunghe code e rallentamenti che hanno coinvolto anche le strade di Ceriano Laghetto, Saronno e Limbiate. I manifestanti si sono poi radunati davanti al Municipio di Solaro.  Una manifestazione analoga si è svolta nel primo pomeriggio, con il corteo dei lavoratori che, in uscita dalla fabbrica, ha raggiunto di nuovo il Municipio di via Mazzini, occupando la provinciale Saronno-Monza. Davanti al comune, i lavoratori hanno dialogato con il sindaco Renzo Moretti, manifestando tutte le loro preoccupazioni in attesa delle notizie in arrivo da Mestre dove è ancora in corso il confronto tra azienda e sindacati. 

 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

A Caronno torna la banda dei box: ladri in fuga con gli attrezzi

In città c’è una banda che ruba gli attrezzi dai garage. L’ipotesi è che agisca su commissione, rubando proprio gli utensili di cui ha...
cesate incidente

Cesate, perde il controllo dell’auto e schianta contro il muro: 35 enne gravissimo ...

Un 35enne alla guida di un'auto che stava percorrendo  la via Verdi di Cesate ha perso il controllo della vettura   andandosi a schiantare su...

Da Saronno a Nairobi, Giorgia Marcomin ai mondiali di atletica under 20

Nemmeno il tempo di disfare la valigia ed è nuovamente tempo di partire. Ad un mese dalla partecipazione agli europei di Tallin, l'ostacolista dell'Osa...

Limbiate, incendio furgone nel parcheggio, due squadre dei vigili del fuoco sul posto

Incendio di un furgone nel parcheggio di via Pasquale Sottocorno a Limbiate. Erano circa le 6 di oggi, martedì 3 agosto, quando dal parcheggio...

Vaccino anti Covid in farmacia: la sperimentazione è partita anche a Garbagnate

Questa mattina, martedì 3 agosto, la Regione Lombardia ha dato avvio alla prima sperimentazione di somministrazione dei vaccini anti Covid direttamente in farmacia. Tra le...
Cusano Esellunga

Cusano: l’Esselunga si amplia, 2,3 milioni di euro al Comune

Esselunga: il complesso commerciale si amplia a Cusano Milanino, diventando da media struttura a grande struttura di vendita organizzata in forma unitaria. La convenzione sottoscritta...
Bollate pappagallo municipio

Bollate: pappagallo intrappolato in municipio

Pappagallo intrappolato dentro al municipio di Bollate. Un pappagallo di piccole dimensioni, uno dei cosiddetti “inseparabili”, resta chiuso dentro il palazzo comunale il venerdì sera...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !