HomePrima PaginaSu Facebook "Sono razzista", bufera sul leghista Ceolin

Su Facebook “Sono razzista”, bufera sul leghista Ceolin

daniele ceolin - VA AUMENTATA LA DEFINZIONE “Sì, sono razzista”. Non poteva che suscitare polemiche il post pubblicato dal consigliere leghista di Origgio Daniele Ceolin sul suo profilo Facebook, facendo scaturire un vero caso politico. Al punto che la lista civica L'Arca ha presentato in consiglio comunale un'interrogazione per chiedere le sue scuse e per sollecitare il sindaco Luca Panzeri “a censurare questa affermazione grave da parte di un pubblico ufficiale, per altro scritta in una pagina istituzionale, aperta a scopo informativo sull'attività amministrativa”. Dal diretto interessato non sono arrivate scuse. Ha solo spiegato di avere semplicemente condiviso coi suoi “amici” un post con tre immagini dal contenuto polemico nei confronti della magistratura: la prima ritraeva Berlusconi con la scritta “Sette anni per una scopata”, la seconda Fabrizio Corona con la dicitura “Dieci anni per fotografie” e la terza Mada Adam Kabobo con la frase “Libero per avere ucciso tre persone a picconate”. “Ho scritto che sono razzista – ha precisato Ceolin – come provocazione e con un pizzico di ironia, essendo d'accordo con chi critica la magistratura italiana per avere rimesso in libertà un assassino. Il sindaco Panzeri, dal canto suo, non ha voluto censurare il comportamento di Ceolin: “Lo invito solo a non esprimere più certi giudizi di pancia”. 

Dai consiglieri di minoranza è arrivata la precisazione che hanno voluto chiedere chiarezza per evitare l'effetto emulazione, dal momento che Ceolin è un pubblico ufficiale e Facebook è un potente mezzo informativo.

 

 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

La figlia di Bearzot a Gerenzano: sarà intitolato al padre il centro sportivo

Avrà luogo domani, domenica 19 settembre, l’intitolazione del centro sportivo di Gerenzano a Enzo Bearzot. L’iniziativa è dell’amministrazione comunale e dell’Asd Gerenzanese Calcio, che...

Origgio nel circuito “Ville aperte in Brianza”: visite guidate a Villa Borletti e...

Quest’anno anche Origgio partecipa alla manifestazione “Ville aperte in Brianza”, organizzata dalla Provincia di Monza e Brianza e giunta alla sua 19ma edizione. Hanno...
solaro rotatoria

Solaro, auto ribaltata nella rotatoria, anche un bambino tra i feriti

Un incidente nella rotatoria, con auto ribaltata, ha provocato il ferimento di tre persone questa mattina a Solaro, tra cui un bambino di 12...
gianetti 0408

Gianetti, nessun accordo, tutti licenziati: rabbia dei sindacati contro azienda e Ministero

Una riunione fiume, durata oltre 12 ore, venerdì in Regione Lombardia, non è servita a trovare una soluzione meno drastica per i 152 lavoratori...

Paderno, venerdì sera di fuoco a Palazzolo: in fiamme un’auto abbandonata

Venerdì sera in fiamme a Paderno Dugnano. Poco dopo le 20:30 è andata a fuoco una vecchia Jaguar in sosta in via Faverio Pogliani....

Paderno, un’altra auto chiusa nel passaggio a livello: ritardi a Palazzolo

Auto chiusa nel passaggio a livello di Palazzolo nuovo disagi all’altezza di Paderno Dugnano. Attorno alle 18:30, un’auto è rimasta chiusa nella sede ferroviaria...
draghi green pass

Obbligo di Green pass al lavoro, tutte le regole del nuovo decreto

E’ stato approvato ieri il nuovo decreto del Governo che estende l’obbligo di Green Pass per tutti i lavoratori, dal settore pubblico a quello...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !