HomeEDITORIALIGli edicolanti danno più brio alla nostra vita

Gli edicolanti danno più brio alla nostra vita

Che cosa c’è di più bello, per chi vive nelle nostre città e nei nostri paesi, che uscire di casa, fare quattro passi e andare a comprare il giornale, scambiando magari quattro parole con l’edicolante di fiducia? In una società che si sta sempre più chiudendo in casa, vivendo davanti alla Tv o “chattando” in Internet, si rischia di uccidere quella che è una delle più belle caratteristiche di noi italiani: la socialità. Se stiamo chiusi in casa, non incontriamo nessuno, non beviamo un caffè con qualche amico incontrato per caso, non viviamo le nostre cittadine. Uscire per acquistare il giornale può davvero essere una piccola “scusa” per mantenerci vivi. Per questo il Notiziario non è venduto in quasi nessun grande supermercato: i centri commerciali hanno un ruolo importante, ma certo non muoiono se vendono qualche giornale in meno. Ma la gente muore se non vive le strade del suo paese. Per questo ci sentiamo di condividere l’appello lanciato a livello nazionale dal sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Giovanni Legnini: bisogna salvare la categoria degli edicolanti, perché rappresenta una rete di socialità unica e preziosa. E il nostro invito è sempre lo stesso: uscite di casa, fate quattro passi e scambiate quattro parole con l’edicolante; parlate dell’Inter, del governo o del tempo e cercate di capire quanto è importante tenere vive le nostre bellissime edicole.

Piero Uboldi

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

A Caronno raffica di furti di biciclette. E qualcuno riconosce la sua per strada…

Due settimane fa è stato presentato il progetto “Fli”, promosso da Fnm, FerrovieNord e Trenord insieme con Regione Lombardia, che prevede la realizzazione di...

Lombardia, bus incendiato a Varenna. Il riconoscimento del Consiglio regionale a Mascetti e Lo...

Un lungo e affettuoso applauso di tutto il Consiglio regionale ha accolto Mauro Mascetti e Giovanni Lo Dato, ospiti questa mattina a Palazzo Pirelli nell’Aula del parlamento...

Uboldo, un euro a pizza per far tornare a sorridere Jessica

In questi giorni sono tutti mobilitati per aiutare Jessica Di Ciommo, la 28enne di Uboldo che si trova in stato vegetativo da quando è...

Rho, carabinieri inseguono auto che tenta di investirli, poi sparano per fermarla

I carabinieri di Rho hanno inseguito un veicolo in fuga e sparato per bloccarlo dopo che il conducente aveva speronato l’auto dei militari e...
Novate merce sequestrata

Novate Milanese, merce sequestrata nel magazzino da incubo | FOTO

Merce sequestrata nel magazzino-incubo a Novate Milanese. La Polizia locale novatese, al termine di un’indagine che aveva preso origine a fine maggio, ha compiuto settimana...
Bollate incendio box

Bollate, incendio nei box delle case comunali: preoccupazione tra i residenti

Incendio nei box delle case comunali a Bollate. E la preoccupazione cresce dopo questo episodio, dal momento che come riferiscono i residenti “La situazione di...
lentate vigili del fuoco

Lentate, ramo spezzato sul corridoio del Comune, intervento dei pompieri di Lazzate | FOTO

Il ramo di un grosso albero è caduto questa notte sul corridoio sopraelevato di collegamento tra i due edifici della sede del Municipio a...
prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !