HomeBRIANZATram Comasina, i soldi ci sono: ma Expo non provi a scipparli

Tram Comasina, i soldi ci sono: ma Expo non provi a scipparli

tramlimbiate"Basta con le minacce di scippo dei fondi per il tram da parte di Expo". Il futuro della linea tramviaria di Limbiate, ma anche di Varedo, Paderno Dugnano, Cormano e Cusano Milanino, è legato all'atteggiamento dei vertici di Expo e a quanto questi avranno influenza sul Governo per la destinazione delle risorse. Nella conferenza di servizi convocata ieri sera nella sede della Provincia di Milano è emersa una sostanziale unità d'intenti tra gli enti direttamente coinvolti nel progetto di riqualificazione della metrotramvia Limbiate-Milano,   che stanno formalizzando anche gli stanziamenti necessari per la loro quota parte. L'obiettivo è partire con la gara entro il prossimo mese di gennaio e affidare i lavori entro giugno 2014 per vedere l'opera conclusa, come da cronoprogramma, entro l'estate del 2016. Ma a preoccupare comuni e Provincia di Milano ci soo i reiterati interventi dei rappresentanti del comitato Expo 2015: ancora ieri sono riprese a circolare le richieste di un "dirottamento" dei fondi ministeriali dalle opere per le metrotramvie (oltre a quella di Limbiate anche quella di Desio) a quelle per l'esposizione internazionale. A difendere strenuamente l'investimento per il rilancio del tram è invece l'assessore provinciale ai Trasporti, Giovanni De Nicola, che al termine della Conferenza dei servizi ha ribadito: "Quest'opera non ha nulla a che vedere con Expo, ha avuto un suo percorso autorizzativo e di finanziamento e sta procedendo esattamente secondo il cronoprogramma che non è mai stato legato alle scadenze di Expo. Non è ammissibile che arrivino continuamente richieste di spostare questi fondi, dopo tutto il lavoro svolto in questi anni per rendere possibile finalmente l'avvio dei lavori". 

Ulteriori approfondimenti sul numero de "il notiziario" in edicola da venerdì 8 novembre 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Uboldo, un euro a pizza per far tornare a sorridere Jessica

In questi giorni sono tutti mobilitati per aiutare Jessica Di Ciommo, la 28enne di Uboldo che si trova in stato vegetativo da quando è...

Rho, carabinieri inseguono auto che tenta di investirli, poi sparano per fermarla

I carabinieri di Rho hanno inseguito un veicolo in fuga e sparato per bloccarlo dopo che il conducente aveva speronato l’auto dei militari e...
Novate merce sequestrata

Novate Milanese, merce sequestrata nel magazzino da incubo | FOTO

Merce sequestrata nel magazzino-incubo a Novate Milanese. La Polizia locale novatese, al termine di un’indagine che aveva preso origine a fine maggio, ha compiuto settimana...
Bollate incendio box

Bollate, incendio nei box delle case comunali: preoccupazione tra i residenti

Incendio nei box delle case comunali a Bollate. E la preoccupazione cresce dopo questo episodio, dal momento che come riferiscono i residenti “La situazione di...
lentate vigili del fuoco

Lentate, ramo spezzato sul corridoio del Comune, intervento dei pompieri di Lazzate | FOTO

Il ramo di un grosso albero è caduto questa notte sul corridoio sopraelevato di collegamento tra i due edifici della sede del Municipio a...

Senago, è morto Vincenzo: il 19enne travolto dal pirata della strada di Paderno

Non ce l’ha fatta Vincenzo Monti, il 19enne di Senago travolto da un pirata della strada di Paderno Dugnano nella notte tra sabato 17...

Tokyo 2020, Giorgia Bordignon di Gallarate medaglia d’argento nel sollevamento pesi 64kg

Duecentotrentadue. Tanti sono i kili alzati in totale dall'azzurra Giorgia Bordignon che ha così conquistato la medaglia d'argento nel sollevamento pesi categoria 64kg ai...
prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !