HomeBRIANZATroppi furti nelle case, ronde di residenti a Cogliate

Troppi furti nelle case, ronde di residenti a Cogliate

Cogliate ronde Non ne possono più dei furti in casa e delle presenze sospette nei loro giardini, così  i residenti del quartiere Villaggio Pini, a Cogliate,  hanno deciso di scendere in strada a "far la guardia" alle loro abitazioni. Una situazione preoccupante nella quale il sindaco Giuseppe Minoretti ha voluto vederci chiaro, incontrando in comune una delegazione di abitanti della zona.  Gli stessi che nei giorni scorsi sono scesi in strada con in mano hanno torce elettriche e il telefono cellulare, qualcuno anche ocn il cane a guinzaglio. I "pattugliamenti" dei residenti i scattano all'imbrunire, proprio quando iniziano i furti nelle case, specialmente dopo il cambio dell'ora. Proseguno fino al massimo alle 22, perchè tutti i furti registrati sono stati commessi tra il tardo pomeriggio e l'ora di cena.  I più esasperati sono i residenti della via Monte Rosa,  che avevano  scritto al sindaco,  per chiedergli di fare qualcosa.  "Ci sentiamo sotto assedio e senza protezione, siamo spaventati dall'idea di trovarci dei malviventi in casa, come è già successo ai nostri vicini, oppure con i danni a porte e finestre, oltre al furto di denaro, telefonini o catenine" -raccontano i residenti in strada, che riferiscono anche della presenza di persone sospette notate lungo queste strade che non sono certo di passaggio, ma servono solo a chi vi abita. Ancora nello scorso fine settimana -raccontano i cittadini- sono stati trovati due sospetti all'interno di altrettanti giardini. Una volta scoperti sono scappati saltando le recinzioni da una casa all'altra, senza mai uscire in strada, fino ad infilarsi nel bosco e far perdere le loro tracce.  Dalle Forze dell'ordine del territorio, l'indicazione di sempre è quella di segnalare ogni presenza sospetta avendo cura di riferire  ogni elemento utile all'identificazione. Raccomandazione che è stata ribadita nell'incontro dell'altra sera in comune, nel quale sono stati assicurati anche maggiori controlli, compatibilmente con le risorse a disposizione


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Caronno montagna escursionista

Allarme per cInque giovani dispersi in alta quota in Val d’Aosta, 4 sono di...

E' allarme per le sorti di 5 giovani, 4 di Milano e un francese che da questo pomeriggio non danno più notizie, dopo essere...
Covid Lombardia Milano

Coprifuoco, matrimoni, palestre e piscine: domani si decide cosa cambia dal 24 maggio

Domani, lunedì 17 maggio, si riunisce la “cabina di regia” che fisserà i contenuti del nuovo decreto con le misure per il contenimento della...
solaro incendio

Solaro, allarme incendio in pieno centro ma… era solo una pentola

Allarme questa sera in centro a Solaro per un principio d’incendio in un appartamento. Il fumo proveniente da una cucina ha allarmato un vicino...

Cormano, brutto scontro fra autobus e auto: grave in ospedale una 79enne | FOTO

    Brutto incidente oggi, sabato 15 maggio, a Cormano, fra un'automobile e un autobus di linea di ATM. Il bus, che stava transitando in via...
centro commerciale arese

Lombardia zona gialla sabato 15 e domenica 16 maggio: spostamenti fuori comune, centri commerciali...

Nella giornata di ieri, venerdì 14 maggio, il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato l'ordinanza che conferma per la Lombardia la permanenza in...

Arcieri di Turate agli animalisti: “Non toglieremo le sagome degli animali”

La Compagnia Arcieri dell’Airone di Turate, per il momento, non rimuoverà al Parco dei Veterani le sagome a forma di animali che avevano suscitato...

Lombardia, da giovedì 20 maggio i cittadini tra i 40 e 49 anni possono...

Regione Lombardia ha fissato le date per le prenotazioni al vaccino anti-covid per tutte le fasce d'età rimanenti: i cittadini di età compresa tra...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !